Serie A1 Femminile – CUS Chieti
A CASA DELLE CAMPIONESSE D’ITALIA

Chieti a Taranto per l’ennesima difficilissima trasferta.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Sabato, 23 Febbraio 2013 - Ore 14:15
Quella di domenica (ore 18) in casa delle Campionesse d’Italia in carica del Goldbet Taranto è per il Cus Chieti l’ultima trasferta della stagione regolare.
 
Il campionato serie A1 di Basket Femminile è arrivato alla sua ottava giornata di ritorno; al termine della prima fase, prima dei play-off, mancano solo quattro turni, soltanto tre per le neroverdi visto che dovranno usufruire ancora di una giornata di stop.
 
Praticamente domenica in campo a Taranto, poi in casa con Umbertide, quindi campionato fermo il prossimo 10 marzo per la Final Four di Coppa Italia. Si riprende il 17 marzo con il Cus Chieti ancora ai box (avrebbe dovuto giocare con il Club Atletico Romagna che però a gennaio ha rinunciato al campionato), infine ultima giornata dirottata direttamente al 28 marzo con il quintetto teatino impegnato in casa con Orvieto. Poi al via i play off a cui accederanno le prime otto.
 
Play off che al momento vede inserita nella griglia anche la squadra di coach Beppe Caboni che affronta queste ultime tre con il chiaro obiettivo di continuare il cammino anche dopo la stagione regolare. Di certo i prossimi appuntamenti non possono essere considerati una semplice passeggiata dato che si avranno di fronte formazioni del calibro di Taranto e Umbertide.
 
Già domenica la sfida in Puglia contro le scudettate impone il massimo del rendimento, come si suol dire in questi casi, ci vuole la classica partita perfetta, quella che comunque il Cus Chieti si appresta a fare anche per riscattare la sconfitta contro Pozzuoli e soprattutto per centrare una vittoria che ormai manca dallo scorso 13 gennaio (contro Cus Cagliari).
 
A Taranto seconda partita per Chiara Pastore dopo l’esordio di domenica scorsa, mentre saranno assenti le infortunate di lungo corso Pasqualin e Nacikaite. A proposito di quest’ultima, seppur si tratti sempre di una situazione non semplice, lo staff sanitario del Cus sta facendo il possibile per tentare il recupero giusto in tempo per l’ultima giornata di campionato.    
 
CUS CHIETI – 4 Pastore, 5 De Luca, 6 Diodati, 8 Sepulveda, 10 Karakasevic, 12 Silva, 13 Gonzalez, 14 Gatti, 15 Glyniadaki, 20 David.
 


Stampato il 10-17-2017 06:07:20 su www.roseto.com