Time Out TV
C’È DUE SENZA TRE...

TIME OUT non andrà in onda la prossima stagione su TV6. I saluti e i ringraziamenti di Luca Maggitti, creatore della trasmissione.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Mercoledì, 11 Settembre 2013 - Ore 23:00
“TIME OUT – Il basket tra un canestro e l’altro”, la trasmissione che ho creato nel 2010 e che è andata in onda per due edizioni (2010/2011 e 2012/2013) su TV6, non andrà in onda sull’emittente regionale abruzzese nella stagione 2013/2014.
 
Decisioni della TV, che rispetto, hanno comportato la non assegnazione di una prima serata al basket, sul Canale 14.
 
E siccome io sono un “estremista del basket”, tutte le altre proposte, che non fossero di prima serata e non avessero la massima visibilità per lo sport che amo, non le ho prese in considerazione. Perché mi sembrava di non rispettare il mio lavoro in TV per la pallacanestro, iniziato nel 1999.
 
Peccato, perché dopo la prima edizione, una stagione di pausa e la seconda edizione, avevamo “dato una mano” al movimento cestistico abruzzese a tornare in alto, mai così in alto dal 2006, a guardare l’odierna situazione. E non potersi “godere il momento” è un po’ frustrante.
 
Comunque, come detto, pieno rispetto delle decisioni della televisione e un grande ringraziamento a tutta TV6 per le due edizioni passate insieme. Tre nomi per tutti: Ferruccio Benvenuti, Gianni Savini e Angela De Patre.
 
Parlando in modo più specifico della trasmissione TIME OUT, il più forte dei ringraziamenti al mio prototipo di giornalista sportivo (completo e competente sia nel calcio sia nel basket): Andrea Costantini. Senza di lui, la trasmissione non sarebbe stata così precisa, completa, apprezzata.
 
Grazie al signore delle telecamere, Gianni Dareo: regista mastodontico, dal cuore d’oro e dalla disponibilità illimitata.
 
Grazie alla camerawoman Conny Brogi e ai cameraman Gilberto Marinozzi, Amleto Ivo Re, Roberto Pulimanti e tutti gli altri che sono stati occasionali e graditissimi compagni di viaggio.
 
Grazie alla FIP Abruzzo, del Presidente Francesco Di Girolamo, preziosa partner in entrambe le stagioni.
 
Grazie a tutti gli sponsor, in particolar modo al Ristorante Pizzeria Hercules e alla Julia Servizi, da sempre vicini alla trasmissione.
 
Grazie alle tante donne e ai tanti uomini del basket che in queste due edizioni ci hanno fatto arrivare il loro apprezzamento. La trasmissione aveva un bel seguito di appassionati e noi abbiamo lavorato per la loro informazione, con felicità e passione.
 
In due stagioni abbiamo avuto il meglio del basket nazionale a TIME OUT. Grazie perciò a tutti gli ospiti che ci hanno onorato con la loro presenza in studio, al telefono o mediante intervista. Nominarli tutti sarebbe impossibile.
 
Grazie, dulcis in fundo, a Federica “Il sorriso del basket” Pinciotti e Marco Rapone: la mia famiglia televisiva in queste due edizioni. E grazie ai componenti della famiglia allargata: Mario Boni, Franco Montorro, Enrico Schiavina.
 
TIME OUT resta una pagina facebook attiva, in cui divulgherò notizie di basket. Se dovessero esserci le condizioni, magari ripartirò con un progetto televisivo altrove. Vedremo. E vedremo se vorrò chiamare ancora l’eventuale trasmissione TIME OUT o in altro modo.
 
Intanto, grazie ancora a tutti i citati per due stagioni televisive di grandi soddisfazioni.
 
Viva il basket!
 
TIME OUT
 
La pagina Facebook
 
Le foto dell’edizione 2010/2011.
 
Le foto dell’edizione 2012/2013.






Stampato il 10-23-2017 02:37:23 su www.roseto.com