Calcio Fluidificante [Le opinioni di mister Gabriele Matricciani]
LA LEZIONE DEL BASKET, IL CALCIO SOTTO UN TRENO, IL TORNEO DEI PRETI, DEZI E’ DEL NAPOLI.

Riflessioni e tematiche di interesse comune, legate al primo sport nazionale.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Lunedě, 29 Giugno 2015 - Ore 10:15
CALCIO: A LEZIONE DAL BASKET.
Dopo 45 anni dallo storico Scudetto del calcio, ad opera del Cagliari di Gigi Riva, tocca oggi al Sassari portare il primo Scudetto del basket in terra sarda, dopo 7 gare mozzafiato contro una grande Reggio Emilia.
Non voglio entrare nei dettagli tecnici, che lascio agli esperti. Però, dal punto di vista del fair-play, la pallacanestro ha dato una lezione di stile e un esempio da seguire.
Le due tifoserie hanno offerto uno spettacolo straordinario. Basti pensare che prima dell’ultima partita hanno mangiato e bevuto insieme le specialità dei luoghi di provenienza: parmigiano, tigelle, pecorino sardo, cannonau e altri prodotti tipici dei due territori. Veramente una bella lezione di stile. E speriamo che i cosiddetti calciofili prendano nota.
 
IL CALCIO E’ “ANDATO SOTTO UN TRENO”
È partita dalla Digos di Catania l’indagine chiamata “I treni del gol”: l’ennesima sconsolante vicenda di combine e partite truccate che vede il Catania in veste di principale accusato. Dopo questa ultima denuncia, presidenti, giocatori, tesserati a vario titolo, tra campionato di Serie B e Lega Pro, in pochi possono stare tranquilli. C’è sempre il sentore che qualche altro guaio stia dietro l’angolo. A questo punto penso che i vertici della FIGC, del CONI e del Governo stesso debbano correre ai ripari usando le maniere forti, non ultima quella dell’interruzione dei campionati, per ridare un po’ di dignità a questo sport che qualche tempo fa era il più bello del mondo. Ridiamo il calcio ai tifosi veri, agli appassionati ed espelliamo i furbetti.
 
TORNEI DEI PRETI
Entra nel vivo il 43° Torneo dei Preti. Sarà questa la settimana conclusiva, che inizia stasera con le semifinali alle ore 20.30 con Roseto Sud-Montepagano e a seguire Roseto Nord-Scerne. Sono previsti supplementari in caso di parità e poi i calci di rigore.
Le due vincenti si affronteranno nella finalissima mercoledì 1 luglio alle ore 21.30. A seguire ci saranno le premiazioni.
In bocca al lupo a tutti e vinca il migliore.
 
JACOPO DEZI E’ DEL NAPOLI
Risolta la comproprietà tra il Crotone e il Napoli.
Il giocatore è intanto partito per la Corea del Sud, dove si svolgeranno le Universiadi. Jacopo è uno degli atleti più rappresentativi dell’Italia di mister Piscedda.
Per il momento, il mercato di Serie B è quasi fermo per i noti problemi di giustizia. Speriamo quindi che il Napoli di mister Sarri dia al centrocampista rosetano la possibilità di svolgere la preparazione precampionato con la prima squadra, al fine di giocarsi le sue chance per un posto in Serie A.
 
ROSETO.com
Calcio Fluidificante [Le opinioni di mister Gabriele Matricciani]
TUTTI GLI ARTICOLI
 






Stampato il 10-22-2017 22:41:17 su www.roseto.com