Supercoppa Italiana
ANCORA ARBITRI ABRUZZESI SUGLI SCUDI: GUIDO FEDERICO DI FRANCESCO NELLA TERNA DELLA FINALE.

Il fischietto teramano ha arbitrato la finale insieme al molisano Enrico Sabetta (capoterna) e al laziale Emanuele Aronne.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Domenica, 27 Settembre 2015 - Ore 23:45
Dopo la Finale del Campionato Europeo fra Spagna e Lituania, arbitrata domenica scorsa dall’abruzzese Luigi Lamonica (pescarese di nascita, rosetano d’adozione), ancora un arbitro abruzzesi sugli scudi.
 
Stavolta parliamo di Guido Federico Di Francesco, teramano (e rosetano d’estate), che ha diretto insieme al molisano Enrico Sabetta (primo arbitro) e al laziale Emanuele Aronne la Finale di Supercoppa Italiana fra Reggio Emilia e Milano.
 
Complimenti a tutti e tre e una menzione particolare a Guido Federico Di Francesco, riproponendo in calce la sua intervista del 2012, quando fu promosso in Serie A e raccontò della sua carriera di arbitro divisa fra calcio e basket, fino a quando ha dovuto decidere.
 
ROSETO.com > Archivio
Martedì 3 luglio 2012
Arbitri
GUIDO FEDERICO DI FRANCESCO: FRA CALCIO E BASKET HO SCELTO IL BASKET.
Intervista all’arbitro teramano promosso in Serie A, che ha arbitrato anche nel calcio, arrivando alla Serie C.
 






Stampato il 10-19-2017 00:21:57 su www.roseto.com