Basket Giovanile
IL NUOVO BASKET AQUILANO RAPPRESENTA L’ITALIA AI GIOCHI FISEC

Il sodalizio alla 69^ edizione dei giochi internazionali. Il comunicato della società aquilana.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Venerdì, 07 Luglio 2017 - Ore 12:00

Per il nono anno consecutivo il team Under 17 del Nuovo Basket Aquilano è stato scelto per rappresentare con il nome Italia la nostra nazione ai Giochi Internazionali Fisec (Federazione Internazionale Sport Educativi – benemerita CIO) che per questa edizione tornano in Italia dopo 33 anni dall’ultima di Milano e a Lignano Sabbiadoro vedranno per una settimana scendere in campo centinaia di ragazzi e ragazze in rappresentanza di nazioni da ogni parte del mondo che si sfideranno in 9 discipline olimpiche.

I giovani aquilani, invitati dalla Fisiae-Coni, hanno affrontato e superato eri nel primo incontro del proprio raggruppamento la nazionale della Palestina, in un match dall’altissimo valore simbolico e dal fascino davvero particolare: una gara che ha rappresentato davvero l’importanza di valori che travalicano l’aspetto sportivo.

I ragazzi del PalaAngeli, che da anni esportano in questa imponente manifestazione internazionale, il nome e l’orgoglio della città dell’Aquila, ormai ben noto ad ogni nazione, affronteranno ora la Spagna “B”, per cercare di qualificarsi dal proprio raggruppamento per le fasi finali del torneo di basket e ieri sono stati chiamati ad aprire come portabandiera la sfilata della Cerimonia di Inaugurazione che ha riempito di colori la città friulana.

La spedizione, cui partecipano Daniele Aristotile, Andrea Moschino, Lorenzo Mascioletti, Alessandro Rancitelli, Domenico Perrella, Ioannis Lioudakis, Riccardo Di Girolamo e Marco Mancinelli, è patrocinata dalla Fondazione Carispaq, da sempre vicina alle attività sportive e sociali del club aquilano.





Stampato il 10-22-2017 22:47:42 su www.roseto.com