Serie B Girone C – Serie C Silver Abruzzo e Molise
CAMPLI INGAGGIA BALLABIO, GLI IMPEGNI PRECAMPIONATO DEL GIULIANOVA, IL MOSCIANO PRENDE WEBSTER, CHIETI POVILAITIS.

L’articolo pubblicato sul MESSAGGERO Abruzzo martedì 29 agosto 2017.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Mercoledì, 30 Agosto 2017 - Ore 10:30

In Serie B, Girone C, il Campli ha chiuso la squadra firmando il decimo giocatore. Si tratta di Riccardo Ballabio, guardia classe 1998, che viene dal vivaio della storica Pallacanestro Cantù. Così come Teramo, anche la compagine farnese schiererà 4 under (3 sono obbligatori) visto che Ballabio farà compagnia a Miglio, Angelucci e Converso. Il giovane, nativo di Giussano, circa le ragioni che gli hanno fatto scegliere Campli ha dichiarato: «Il mio obiettivo è di guadagnarmi, attraverso il lavoro e il sacrificio, quello spazio che mi consenta di crescere. Penso che ci siano tutti i presupposti per poter maturare e dare alla squadra qualcosa di importante».

Sempre in Serie B Girone C, il Giulianova ha iniziato le amichevoli precampionato giocando sabato sera in trasferta uno scrimmage contro il Porto Sant’Elpidio. La prossima amichevole sarà in casa e vedrà i giallorossi opposti al Campli, sabato 2 settembre. Sabato 9 settembre, altra trasferta e altra amichevole, stavolta a Teramo. Dopo tre impegni contro squadre cadette, mercoledì 13 settembre Giulianova farà visita alla squadra di Serie C Silver del Magic Chieti. Sabato 16 settembre altro appuntamento in casa, contro il Porto Sant’Elpidio, mentre martedì 19 settembre trasferta a Campli. Il programma di amichevoli si concluderà sabato 23 settembre in casa contro i pari categoria del Civitanova.

In Serie C Silver Abruzzo e Molise, altre due squadre hanno scelto di rinforzarsi con giocatori stranieri. L’Olimpia Mosciano di coach Marco Verrigni ha ingaggiato l’inglese Barry Webster, centro classe 1992 di 208 cm. Nelle ultime due stagioni Webster ha giocato nella massima serie d’Inghilterra (BBL, equivalente della nostra Serie A), militando con i Manchester Giants.

Il Magic Chieti ha invece ingaggiato l’ala lituana Audrius Povilaitis, miglior giocatore della passata stagione nella lega RKL (equivalente al campionato di Serie B italiano). L’atleta, ala forte classe 1987 di 197 cm che nelle ultime 4 stagioni ha militato nell’Acmenès, sarà a Chieti il primo settembre per iniziare gli allenamenti agli ordini di coach Memo Patricelli.



Stampato il 12-14-2017 17:54:03 su www.roseto.com