3000 Siepi [È un mondo difficile...]
TERREMOTO IN MESSICO, DI MAIO CANDIDATO PRIMO MINISTRO PER IL M5S, ABRUZZO CON TROPPI DETENUTI E MORTI SUL LAVORO, SUICIDIO A PINETO...

Frammenti dell’infinita corsa a ostacoli sul pianeta Terra.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Martedì, 19 Settembre 2017 - Ore 21:00

MONDO
Il Messico ancora tormentato dal terremoto. Una scossa di magnitudo 7.1 è stata avvertita a 160 km da Città del Messico. Una decina di giorni fa, il Messico ha subito un terremoto di 8.2 della Scala Richer che ha provocato 98 morti.

ITALIA
Luigi Di Maio, candidato di ferro in mezzo ad altri 7 semisconosciuti, è il politico scelto dal Movimento 5 Stelle per provare a vincere le elezioni politiche e diventare il capo del movimento di Grillo e Casaleggio. Oggi, alla sua prima uscita da “primo ministro in pectore”, a Napoli ha baciato la teca contenente il sangue di San Gennaro.
A Milano, un imprenditore residente in Svizzera – con patente elvetica essendogli stata ritirata quella italiana – ha posteggiato la sua Ferrari blu in un parcheggio riservato ai disabili. Un signore, con a bordo il figlio disabile, ha dovuto questionare con il maleducato riccastro per farlo spostare, ricevendo minacce e improperi dal residente in Svizzera, che pare abbia pure una varia fedina penale. Il giorno dopo il fattaccio, la Ferrari ha invitato a Maranello il papà con il figlio disabile, stigmatizzando il comportamento del ferrarista cafone, che molto probabilmente ignorava il fatto che Enzo Ferrari, il fondatore della scuderia, aveva il figlio Dino affetto da distrofia.

ABRUZZO
Nelle carceri abruzzesi ci sono 230 detenuti in più rispetto a quelli ospitabili.
Nei primi 7 mesi dell’anno 2017, le morti bianche in regione sono aumentate di 7 unità: è la regione più “nera” d’Italia in questo scorcio di tempo.

ROSETO
Si chiamava Rosanna Gina Centorame, era una donna sempre pronta ad aiutare la comunità, una stimata estetista e una persona molto sfortunata, avendo perso i genitori nel giro di pochi anni, entrambi portati via da mali incurabili. Oggi, la 44enne che viveva a Pineto e aveva un centro estetico a Roseto si è tolta la vita. Le esequie si svolgeranno domani alle 16 nella chiesa di Borgo Santa Maria, a Pineto. A sua sorella e alle persone che le volevano bene, le nostre condoglianze.

ROSETO.com > Archivio
3000 Siepi [È un mondo difficile...]
TUTTI GLI ARTICOLI
http://www.roseto.com/news.php?id_categoria=94&tipo=rosetano



Stampato il 10-16-2017 23:51:18 su www.roseto.com