Serie C Silver Abruzzo e Molise
VASTO BATTE SILVI ALL’OVERTIME E CONSERVA LA VETTA SOLITARIA

Il punto di Davide Di Sante sul campionato di Serie C Silver Abruzzo e Molise. 10^ giornata di andata.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Lunedì, 27 Novembre 2017 - Ore 11:00

Il big match della decima giornata del campionato di Serie C Silver Abruzzo e Molise se lo aggiudica il Vasto Basket, che consolida il primato in classifica mantenendo due punti di vantaggio sul Magic Basket Chieti, che ha vinto l’altro scontro al vertice odierno. Il Nuovo Basket Aquilano resta a contatto del gruppo di testa, con l’Airino Termoli in risalita, mentre in coda il Basket Ball Teramo abbandona l’ultima piazza.

Il Vasto Basket si aggiudica il match di cartello di giornata sconfiggendo la Pallacanestro Silvi dopo un tempo supplementare, mantenendo così il primato solitario in graduatoria. L’avvio di gara è favorevole agli ospiti, che volano sul 12-22 al primo mini intervallo, ma Dipierro e compagni non si scompongono e ricuciono lo strappo nel corso dei secondi venti minuti, con Silvi che va all’intervallo lungo in vantaggio ma di una sola lunghezza sul 33-34. Al rientro in campo la musica non cambia, con le due squadre che si rispondono colpo su colpo e l’equilibrio che continua a farla da padrone. Chiusa la terza frazione sul 50-51, gli ultimi dieci minuti sono al cardiopalma, con continui sorpassi e contro sorpassi che tengono con il fiato sospeso il numeroso pubblico accorso al PalaBCC, tanto che al quarantesimo il punteggio è ancora in parità sul 67-67 e si rende necessario il supplementare, dove i padroni di casa, con Oluic e Pace in evidenza, riescono ad essere più freddi rispetto agli avversari ed a conquistare il preziosissimo successo.

Il Magic Basket Chieti (Povilaitis 29, Pelliccione 13, Di Falco e Italiano 12) travolge il Teramo a Spicchi (Comignani 16, Neri 13, Wu 10) e resta l’unico inseguitore di Vasto. La partita, in pratica, dura appena dieci minuti, con i padroni di casa che, dopo il 19-14 di fine primo periodo, confezionano un parziale di 33-21 nel corso della seconda frazione, con Povilaitis, Pelliccione ed Italiano a colpire il canestro avversario da ogni posizione, grazie al quale chiudono sostanzialmente i giochi già all’intervallo lungo sul 52-35. Infatti nei restanti venti minuti la squadra di coach Memo Patricelli si limita a gestire l’ampio margine accumulato, tenendolo sempre intorno alle venti lunghezze (69-53 al 30’), con Comignani e compagni mai in partita.

Non molla il contatto con il gruppo delle migliori il Nuovo Basket Aquilano (Di Carmine 32, Antonini e Fatigati 16) che si impone d’autorità sul campo del Pescara Basket (Mordini 32, Fasciocco 11). Dopo un primo quarto equilibrato (18-19 al 10’), gli ospiti provano ad effettuare un primo allungo significativo, grazie soprattutto ad un ispirato Di Carmine, ottimamente coadiuvato da Antonini e Fatigati, rientrando negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 34-41. Al rientro in campo la compagine adriatica, trascinata da Mordini, prova a rifarsi sotto, ma i ragazzi di coach Stama riescono a respingere tutti i tentativi di assalto dei locali, mantenendo inalterate le distanze al suono della terza sirena sul 58-65, per poi mettere definitivamente le mani sulla partita nel corso dell’ultimo periodo.

Grazie ad un perentorio parziale di 20-3 nell’ultimo periodo, il Basket Ball Teramo (Scavongelli 27, Cantatore 12, Di Francesco 9) sconfigge il Nuovo Pineto Basket (Pavone 15, Pira 10, Manco 9) e lascia l’ultima posizione in classifica. Partita sostanzialmente equilibrata nei primi venti minuti, con le due squadre che si rispondono colpo su colpo alternandosi diverse volte al comando delle operazioni (21-17 al 10’, 32-33 all’intervallo). In avvio di terzo periodo gli ospiti provano ad effettuare la fuga decisiva, con Pavone e Manco in evidenza, chiudendo al trentesimo minuto avanti sul 37-47, ma nell’ultima frazione un terrificante black out offensivo blocca letteralmente Pineto, con il Basket Ball, che a sua volta aveva realizzato appena cinque punti nel terzo quarto, ad approfittarne per ribaltare le sorti dell’incontro, grazie soprattutto ai canestri di Scavongelli, e cogliere un successo tanto insperato quanto pesantissimo.

L’Airino Termoli (Ahmed 17, Marinaro e De Gregorio 16) batte agevolmente il Torre de’ Passeri (Febo e Domenicucci E. 12, Rizzo 11) e sorpassa il Nuovo Pineto Basket al sesto posto in classifica. Dopo un primo quarto estremamente equilibrato (21-21 al 10’), i molisani effettuano un primo allungo significativo nel corso dei secondi dieci minuti, grazie soprattutto ai canestri di Ahmed, De Gregorio e Marinaro), rientrando negli spogliatoi per l’intervallo di metà gara sul 41-32, per poi chiudere definitivamente i conti nella ripresa (60-43 al 30’), con gli ospiti crollati visibilmente alla distanza.

Infine lo scontro in famiglia in panchina se lo aggiudica coach Marco Verrigni, con la sua Olimpia Mosciano (Di Biase 25, Diallo 10, Ippolito 9) corsara sul campo del Nova Basket Campli. Partita caratterizzata da modeste percentuali offensive, con gli ospiti che hanno un buon avvio (9-16 al 10’), salvo poi farsi riprendere da Di Carlo e compagni, i quali a metà gara accorciano il divario fino al -3 sul 23-26. In avvio di ripresa la musica non cambia ed i canestri arrivano sempre con il contagocce, con Di Biase che realizza tutti gli otto punti di Mosciano nel corso del terzo periodo, e l’equilibrio che non si schioda al suono della terza sirena sul 34-34. Negli ultimi dieci minuti i canestri di Diallo, Ippolito e Di Biase guidano il tentativo di allungo moscianese, con la squadra di coach Attilio Verrigni che le prova tutte per restare aggrappata all’incontro, cedendo però definitivamente negli ultimi istanti di gara.
 
Risultati decima giornata
Pescara Basket-Nuovo Basket Aquilano 76-85
Nova Basket Campli-Olimpia Mosciano 50-56
Magic Basket Chieti-Teramo a Spicchi 86-66
Basket Ball Teramo-Nuovo Pineto Basket 57-50
Airino Termoli-Torre de’ Passeri 80-51
Vasto Basket-Pallacanestro Silvi 79-75 dts
 
Classifica
01 Vasto Basket 18
02 Magic Basket Chieti 16
03 Pallacanestro Silvi 14
04 Teramo a Spicchi 14
05 Nuovo Basket Aquilano 12
06 Airino Termoli 10
07 Nuovo Pineto Basket 8
08 Olimpia Mosciano 8
09 Basket Ball Teramo 6
10 Torre de’ Passeri 6
11 Nova Basket Campli 4
12 Pescara Basket 4
 
Prossimo turno (undicesima giornata)
Sabato 02/12 h. 18.00
Teramo a Spicchi-Pescara Basket
Pallacanestro Silvi-Nova Basket Campli (h. 19.00)
Nuovo Pineto Basket-Magic Basket Chieti (h. 18.30)
Olimpia Mosciano-Vasto Basket
Domenica 03/12 h. 18.00
Nuovo Basket Aquilano-Airino Termoli
Torre de’ Passeri-Basket Ball Teramo

ROSETO.com
Minors [Serie C, Serie D.]
TUTTI GLI ARTICOLI
http://www.roseto.com/news.php?id_categoria=41&tipo=basket



Stampato il 01-23-2018 00:59:00 su www.roseto.com