[Ricerca Avanzata]
Domenica, 19 Novembre 2017 - Ore 0:34 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Serie A
SIENA, PESARO, SASSARI, MILANO, ROMA E MASS MEDIA: FRANCAMENTE.
Franco Montorro.

Intervista a Franco Montorro, che fa il punto sui Play Off Scudetto e su altri importanti aspetti del basket di vertice.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Lunedμ, 28 Maggio 2012 - Ore 08:00

Franco, Pesaro che torna in Semifinale - dal 2003/2004 - eliminando la finalista Cantù, è destinata ad essere l'ultima sorpresa di questi play off Scudetto?
«Direi di no. E' un auspicio più che un pronostico ed è fatto di vecchi racconti e nuove realtà. Nella palude del basket italiano qualcosa si muove, anche se solo nell'ultimo mese di campionato e non mi accontento di questo improvviso movimento. Il problema, semmai, è un altro e sempre quello: ma chi si accorge di quello che (ci) sta succedendo?».
 
Sassari bellissima. Quali gli ingredienti?
«La Sardegna è un microcosmo a se stante. Io ricordo un'intervista all'allora presidente Dino Milia quasi 25 anni fa, all'epoca della promozione nell’attuale LegaDue, che già prefigurava le difficoltà successive per mantenere un'attività ad alto livello nell'isola. La fatica, là, è doppia che altrove. Ci sono stati alti e bassi, ricordo l'epopea di Emanuele Rotondo e infine c'è stata la quadratura del cerchio con Romeo Sacchetti. Uomo del Sud, uno che alla Nazionale c'è arrivato dopo anni di fatica a livelli bassi rispetto a quelli delle big e dei campioni celebrati. Forse quello di Sassari è un esempio inimitabile, eppure è bello scoprire che nel basket e nello sport si ripetono storie simili».
 
Siena ancora favorita oppure è l'anno di Milano?
«Siena continua a godere dei favori del pronostico, compresi i miei. Non vince più di cappotto, ma il suo sistema è ancora avanti».
 
Siena al capolinea, quanto a progetto di vertice, dopo un ciclo storico?
«Ragioni, non solo sportive, fanno credere che questo sia l'ultimo anno di una supremazia prolungata. Però attenzione, perché anche con risorse minori l'abilità di Minucci non è da dimenticare, né da sottovalutare. Non è vero che Siena in questi anni ha vinto perché aveva più soldi, ha vinto perché è stata più brava a spenderli».
 
Dal prossimo anno, si aprirà il ciclo di Milano per assenza di concorrenti?
«Milano ha sprecato molto. Intanto andiamo a vedere se non sprecherà ancora con Pesaro».
 
Roma. Come andrà a finire?
«Di annate mediocri la Virtus ne ha vissute moltissime, negli ultimi 20 anni. Il vero problema è che la pallacanestro nella Capitale non è riuscita a coltivare l'orticello minimo di sopravvivenza, fatto dall'attenzione dei media e soprattutto degli spettatori. Ci sarà un nuovo assetto societario, forse un programma di minima, magari migliore di quello illusorio degli ultimi tempi».
 
Basket di Serie A e Mass Media, con particolare riguardo alla TV. Qualche tua idea per rivitalizzare un connubio, che al momento appare in debito d'ossigeno?
«Dante insegna: nel suo capolavoro ha dovuto parlare di persone famose, non di comuni - e anonimi - mortali. Non abbiamo personaggi, abbiamo idoli locali e temporali che non sanno una parola di italiano, non vinciamo più nulla a livello internazionale. I media si sono adeguati. Ho sempre sostenuto che il caviale e champagne di Sky non bastasse da solo, ma che ci volesse anche il pane e salame delle TV in chiaro. Il problema è che, cancellata l'eccellenza, è rimasta un'offerta televisiva fatta di pane senza sale e senza companatico. I giornali, la carta stampata, poi sono in crisi nerissima e privilegiano solo eventi e campioni che noi  non abbiamo più».
 
 
Serie A
PLAY OFF SCUDETTO
Semifinali
 
SIENA-SASSARI
Gara 1: 28.05.2012. Gara 2: 30.05.2012. Gara 3: 01.06.2012.
Gara 4 (eventuale): 03.06.2012. Gara 5 (eventuale): 05.06.2012.
 
MILANO-PESARO
Gara 1: 29.05.2012. Gara 2: 31.05.2012. Gara 3: 02.06.2012.
Gara 4 (eventuale): 04.06.2012. Gara 5 (eventuale): 06.06.2012.
 
Luca Maggitti
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
SHARKS 2017-2018. Ingaggiato Matt Carlino. Il tuo giudizio?
Ottimo
Buono
Sufficiente
Mediocre
Scarso


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2017 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft