[Ricerca Avanzata]
Lunedì, 18 Dicembre 2017 - Ore 12:03 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Serie A2 Est – Roseto Sharks
ARRIVA IL TOTEM NIGERIANO: INGAGGIATO ANDY OGIDE.
Andy Ogide contro la Spagna durante le Olimpiadi di Rio 2016.

Andy Ogide con la maglia della Nigeria.

Andy Ogide contro l’Argentina durante le Olimpiadi di Rio 2016.

L’articolo pubblicato sul MESSAGGERO Abruzzo mercoledì 9 agosto 2017, il comunicato stampa degli Sharks e l’organico al completo.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Mercoledì, 09 Agosto 2017 - Ore 11:37

IL MESSAGGERO Abruzzo
9 agosto 2017

Gli Sharks dovrebbero aver trovato il loro totem d’area. Si tratta di Andy Ogide, nigeriano nato negli Stati Uniti d’America, classe 1987 di 204 cm. Voci non confermate parlano – così come già stato per Roberto Nelson – di un contratto firmato dal Roseto che attende solo la controfirma del giocatore, uscito nel 2011 da Colorado State University dopo aver giocato anche alla University of Mississippi. Nazionale nigeriano, Ogide ha giocato anche le ultime olimpiadi di Rio 2016. A livello di club, il lungo dopo il college gioca in Spagna dal 2011 al 2013 con Breogan Lugo, San Sebastian Gipuzkoa e Ourense. Nel campionato 2013-2014 si trasferisce in Russia, dove gioca la Superlega con lo Yugra Surgut. La stagione successiva approda in Francia, nella seconda Lega (Pro B), dove gioca con il Poitiers. Le sue ultime due squadre sono in Israele (Hapoel Migdal Haemek) e Giappone, dove gioca nella seconda lega con il Bambitious Nara. Giocatore importante rispetto alla Serie A2 italiana, pare che Ogide abbia rifiutato pure offerte dalla Serie A dell’Argentina, superiori economicamente, pur di accettare la sfida che il direttore sportivo e coach Emanuele Di Paolantonio gli ha prospettato nel corso dei colloqui telefonici. Un importante ruolo, per convincere il giocatore, dovrebbe averlo avuto anche il suo agente per l’Italia, Paci, che probabilmente ha usato la leva che tutti usano parlando di Roseto: una città che vive per la pallacanestro, dove i giocatori sono trattati come divi e il pubblico è calorosissimo. Voci non confermate, sempre relative ad operatori di mercato, dicono però che Ogide viaggi sui 75mila dollari americani a campionato: troppo per il budget del Roseto Sharks, considerando che è la cifra che percepì Kyle Weaver due stagioni fa e che lo scorso campionato Brandon Sherrod ha giocato per circa 25.000 dollari. L’affare si farà? Staremo a vedere se la capacità di persuasione messa in campo da Di Paolantonio risulterà vincente e se gli Squali avranno così completato la squadra che dovrà salvarsi nel prossimo torneo di A2 Est. Intanto, in Serie B, il Campli ha confermato il centro classe 1994 Riziero Ponziani, che si aggiunge alle conferme di Petrucci e Serafini.

Luca Maggitti


ROSETO SHARKS
Comunicato Stampa
9 agosto 2017
GLI SHARKS CHIUDONO IL MERCATO CON ANDY OGIDE!

Il Roseto Sharks è lieto di comunicare di aver trovato l’accordo per la prossima stagione con l’atleta Andy Ogide, da oggi  un nuovo giocatore dei biancazzurri. Nato a Tallahassee, negli Stati Uniti, il 1 Ottobre del 1987, Andy  è un’ala-pivot  di 204 cm per  104 kg e grazie al doppio passaporto, statunitense e nigeriano, è in pianta stabile dal 2013 con la Nazionale della Nigeria. Dopo aver giocato per l’Università di Ole Miss nel 2008, si trasferisce nel successivo triennio a Colorado State, sfornando prestazioni molto convincenti e numeri importanti, passando dai 10 di media del primo anno ai 17 e 8 rimbalzi dell’ultimo.
Non viene scelto dalla NBA l’anno seguente, bensì arriva la chiamata europea del San Sebastian Gipuzkoa (Serie A Spagnola), con cui rimane metà stagione, prima di concludere l’altra metà nella Seconda Lega iberica con il Breogan. Nel 2012 firma, sempre in Spagna (A2), con l’Ourense, segnando quasi 11 punti di media e aggiungendo 7 rimbalzi.
Successivamente emigra in Francia, tra le file dei Poitiers Basket 86, Seconda Lega Francese, prima di esplodere definitivamente nella stagione 2015/16 in Israele: qui con la maglia dell’Hapoel Migda, club militante nell’A2 Nazionale, segna 20 punti a partita, aggiungendo 12 rimbalzi e un ottimo 60% dal campo, mentre nell’ultima stagione Ogide ha militato in Giappone, tra le file dei Bambitious Nara, mettendo insieme in 59 partite quasi 13 punti e 7 carambole arpionate, il tutto in 20 minuti di utilizzo medio.
Membro della Nazionale Nigeriana dal 2013, ha vinto i campionati Africani del 2015 in Tunisia, battendo in finale l’Angola e contribuendo alla vittoria con 10 punti e 8 rimbalzi, inoltre ha disputato le ultime Olimpiadi a Rio de Janeiro (agosto 2016).  Atleta dal fisico importante e molto esperto, Andy oltre che avere ottimi numeri offensivi si fa valere molto nella meta campo difensiva e soprattutto a rimbalzo, dimostrandolo in queste ultime stagioni.
Coach Emanuele Di Paolantonio ci descrive così l’ultimo acquisto rosetano, che di fatti chiude il mercato degli Sharks: “Grande soddisfazione per la firma di Andy, sia perché è un giocatore che ci potrà dare tantissimo e sia perché completa il nostro roster;  sarà il più esperto del gruppo essendo l’unico intorno ai trent’anni, ha tanta esperienza internazionale mettendo insieme buonissime cifre a fine stagione, ma soprattutto ci potrà dare quella doppia dimensione di cui avevamo bisogno, ovvero partendo da 5 grazie al suo impatto in post basso e all’occorrenza giocare minuti importanti da numero 4 insieme ad Infante, un giocatore, quindi, poliedrico che chiude perfettamente le nostre rotazioni. Siamo molto felici e contenti nell’esser riusciti a portarlo qui a Roseto, avendolo convinto a sposare un progetto tecnico che lui ha ritenuto molto valido".
Il neo-acquisto biancazzurro, che ha scelto la canotta numero 6, commenta così il suo arrivo nella città del Lido delle Rose: “Sono davvero molto felice di aver scelto Roseto come mia prossima squadra, e ovviamente grazie alla società per la possibilità di venire a giocare in questa meravigliosa città. Spero che questa sia una grande stagione, e Forza Roseto Sharks!”

Roseto Sharks


Roseto Sharks
2017/2018

QUINTETTO
1.Roberto Marulli
2.Roberto Nelson
3.Riccardo Casagrande
4.Ion Lupusor
5.Andy Ogide

PANCHINA
1.Federico Zampini
2.Marco Contento
3.Giorgio Di Bonaventura
4.Francesco Infante
5.Marco Lusvarghi

ROSETO.com
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
Chi è il miglior Assessore della Giunta Di Girolamo a Roseto?
Simone TACCHETTI
Carmelita BRUSCIA
Luciana DI BARTOLOMEO
Antonio FRATTARI
Nicola PETRINI


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2017 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft