[Ricerca Avanzata]
Martedμ, 17 Ottobre 2017 - Ore 3:41 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Serie C Silver Abruzzo e Molise
COMANDANO CHIETI, PINETO E TORRE DE’ PASSERI.
Chieti festeggia la vittoria contro Silvi.

Pineto festeggia la vittoria alla prima giornata.

Torre de’ Passeri.

Ricomincia la rubrica di Davide Di Sante sul campionato di Serie C Silver Abruzzo e Molise. 2^ giornata di andata.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Domenica, 08 Ottobre 2017 - Ore 23:45

Il big match della seconda giornata se lo aggiudica il Magic Basket Chieti, mettendo così in fila nei primi due turni entrambe le finaliste dello scorso campionato. Insieme ai teatini, a punteggio pieno, anche Nuovo Pineto Basket e Torre de’ Passeri, mentre Airino Termoli, Nuovo Basket Aquilano e Vasto Basket conquistano i primi due punti stagionali.

Dopo aver battuto a domicilio l’Airino Termoli nella gara d’esordio, il Magic Basket Chieti (Poivilaitis 21, Di Falco 17, Italiano 14) si ripete anche con l’altra finalista dell’ anno scorso Pallacanestro Silvi (Antonini e Di Giandomenico 18, Adonide 15), candidandosi definitivamente a ruolo di protagonista di questo campionato. La gara non tradisce le attese, almeno nei primi venti minuti, con gli ospiti che, grazie ai canestri di Di Giandomenico e Antonini partono subito molto forte, volando sul 14-23 allo scadere della prima frazione, prima di subire il rientro della compagine teatina, con Poivilaitis in evidenza, la quale riesce ad impattare sul 35-35 a metà gara. In avvio di ripresa Di Falco e compagni provano ad effettuare il primo allungo significativo del match, con Silvi che non riesce ad opporre una resistenza adeguata, pagando anche l’assenza di alternative in fase d’attacco al trio Adonide-Antonini-Di Giandomenico, mentre Chieti a fine gara chiuderà con cinque uomini in doppia cifra. Chiusa la terza frazione sul 59-47, nell’ultimo quarto la squadra di coach Memo Patricelli chiude definitivamente i conti, conquistando così un altro grande successo e lanciando un chiaro segnale al campionato circa le proprie ambizioni.

A punteggio pieno anche il Nuovo Pineto Basket (Pira 27, Pavone 13, Timperi 10), corsaro in rimonta sul difficilissimo campo dell’Olimpia Mosciano (Diallo 25, Cutolo 12, Cattaneo 11), nonostante l’assenza del febbricitante Diener. Partita che vede i padroni di casa partire meglio (16-4 dopo cinque minuti), grazie all’ottimo impatto lungo senegalese Diallo, arrivato in settimana in sostituzione dell’inglese Webster, e chiudere sul 21-15 la prima frazione, per poi mantenere sostanzialmente invariate le distanze nei secondi dieci minuti (40-35 all’intervallo lungo). Al rientro dagli spogliatoi i canestri di Pira guidano la rimonta degli ospiti, che mettono il naso avanti in chiusura di terzo periodo sul 51-52 con Mosciano improvvisamente inceppatasi in fase offensiva. Nell’ultimo periodo i canestri di Gianni Pallini scavano il solco decisivo, con la squadra di coach Marco Verrigni che, complice un black out in fase offensiva, non riesce a chiudere, alzando bandiera bianca nei minuti conclusivi.

Chiude il gruppo di testa il Torre de’ Passeri (Di Flavio e Febo 17, Radocchia 8) che viola il terreno di gioco del Nova Basket Campli (Stanojevic 21, Cavoletti 8, Palantrani 7) grazie ad un allungo nell’ultimo parziale. Infatti la gara è stata caratterizzata dall’estremo equilibrio fin dalle battute iniziali, tanto che le due squadre, dopo un continuo botta e risposta, rientrano negli spogliatoi per l’intervallo lungo in perfetta parità sul 29-29, dopo aver già chiuso sul 13-13 i primi dieci minuti. In avvio di ripresa gli ospiti, trascinanti dal duo Di Flavio-Febo, provano una prima mini fuga, ma Stanojevic tiene sostanzialmente a contatto i suoi al suono della terza sirena sul 46-51, prima di crollare di schianto nell’ultima frazione (appena cinque punti realizzati), lasciando via libera agli alla compagine torrese.

Primi due punti stagionali per l’Airino Termoli (De Gregorio 19, Suriano 18, Molodovs 12) che sconfigge in trasferta il Pescara Basket (Di Giorgio 19, Mordini 16, Fasciocco 11). Dopo dieci minuti di sostanziale equilibrio (19-12 al 10’), i molisani effettuano un primo allungo significativo nel corso del secondo periodo, grazie soprattutto ai canestri di Suriano e De Gregorio (29-38 a metà gara), per poi chiudere definitivamente i giochi in avvio di ripresa, con un parziale di 11-24 che consente alla squadra di coach Del Vecchio di volare sul +22 (40-62) al suono della terza sirena, per poi gestire in assoluta tranquillità l’ultima frazione.

Netto successo interno del Vasto Basket (Oluic 19, Peric 12, Di Tizio 11) ai danni del Teramo a Spicchi (Neri 16, Faragalli 12) per la prima gioia stagionale. Partita praticamente mai in discussione, con i padroni di casa di coach Gesmundo a controllare la situazione fin dalle prime battute, trascinati soprattutto dai canestri di Oluic e Di Tizio, approfittando anche della giornata completamente storta in fase offensiva dei teramani.

Infine muove la classifica anche il Nuovo Basket Aquilano (Jallow 25, Di Biase e Ippolito 18) che sconfigge nettamente tra le mura amiche il Basket Ball Teramo (Cantatore 15, Di Francesco 13, Scavongelli 11). Dopo dieci minuti di equilibrio quasi perfetto (25-22 al 10’), i padroni di casa effettuano un primo significativo allungo nel corso del secondo periodo, andando sul +9 (43-34) al riposo lungo. In avvio di ripresa i canestri di Jallow, Di Biase ed Ippolito danno la spallata definitiva alla partita, con il Basket Ball che non riesce a replicare adeguatamente, alzando bandiera bianca già allo scadere del terzo periodo, chiuso 69-46, con gli ultimi dieci minuti che di fatto non hanno storia.
 
Risultati seconda giornata
Nuovo Basket Aquilano-Basket Ball Teramo 91-64
Magic Basket Chieti-Pallacanestro Silvi 83-65
Olimpia Mosciano-Nuovo Pineto Basket 59-66
Pescara Basket-Airino Termoli 59-71
Nova Basket Campli-Torre de’ Passeri 51-64
Vasto Basket-Teramo a Spicchi 71-49
 
Classifica
01 Magic Basket Chieti 4
02 Nuovo Pineto Basket 4
03 Torre de’ Passeri 4
04 Nuovo Basket Aquilano 2
05 Vasto Basket 2
06 Airino Termoli 2
07 Pallacanestro Silvi 2
08 Basket Ball Teramo 2
09 Teramo a Spicchi 2
10 Olimpia Mosciano 0
11 Pescara Basket 0
12 Nova Basket Campli 0
 
Prossimo turno (terza giornata)
Sabato 14/10
Teramo a Spicchi-Airino Termoli h. 18.00
Pescara Basket-Vasto Basket h. 18.00
Nuovo Pineto Basket-Nova Basket Campli h. 18.30
Pallacanestro Silvi-Nuovo Basket Aquilano h. 19.00
Domenica 15/10
Torre de’ Passeri-Magic Basket Chieti h. 18.00
Basket Ball Teramo-Olimpia Mosciano h. 19.30

ROSETO.com
Minors [DNC, Serie C2, Serie D.]
TUTTI GLI ARTICOLI
http://www.roseto.com/news.php?id_categoria=41&tipo=basket


Davide Di Sante
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
SHARKS 2017-2018. Un voto alla squadra, prima dell'inizio del campionato.
Ottimo
Buono
Sufficiente
Mediocre
Scarso


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2017 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft