[Ricerca Avanzata]
Giovedμ, 23 Novembre 2017 - Ore 6:38 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Serie C Silver Abruzzo e Molise
TASP TERAMO E VASTO A BRACCETTO IN TESTA
Norman Neri, del Tasp Teramo.

Vincenzo Dipierro, del Vasto.

Il punto di Davide Di Sante sul campionato di Serie C Silver Abruzzo e Molise. 6^ giornata di andata.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Giovedμ, 02 Novembre 2017 - Ore 22:00

Gran colpo del Vasto Basket, che nel turno infrasettimanale della sesta giornata viola il terreno di gioco del Magic Basket Chieti, infliggendole la seconda sconfitta consecutiva nuovamente di una sola lunghezza, e vola in testa insieme al Teramo a Spicchi. La Pallacanestro Silvi prosegue nella risalita, mentre in coda il Pescara Basket centra un altro prestigioso successo e lascia Nova Basket Campli e Basket Ball Teramo all’ultimo posto.

Il big match di giornata, quindi, se lo aggiudica il Vasto Basket (Oluic 26, Di Pierro 18, Peric 16) che al termine di una partita spettacolare va a violare il parquet del Magic Basket Chieti (Mennilli e Italiano 20, Pelliccione 17), alla seconda sconfitta consecutiva per un solo punto, e conquista la vetta della classifica. Dopo un primo quarto sostanzialmente equilibrato, con le due squadre a fronteggiarsi a viso aperto (20-24 al 10’), gli ospiti effettuano il primo allungo significativo nel  corso della seconda frazione, grazie soprattutto ad un Oluic in gran spolvero e ad un Di Pierro tornato incisivo dopo un avvio di stagione difficile, rientrando negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 38-48. Nella ripresa la compagine teatina prova a reagire con le iniziative di Mennilli ed Italiano, ma Vasto non si fa sorprendere e riesce a mantenere un buon margine di vantaggio al suono della terza sirena sul 62-70. In avvio di ultimo quarto, però, Pelliccione e compagni hanno un ulteriore sussulto e riaprono completamente i giochi, dando avvio ad un finale al cardiopalma nel quale Oluic e compagni riescono a mantenere la freddezza necessaria per conquistare il preziosissimo successo.

A far compagnia al Vasto Basket in cima alla classifica c’è il Teramo a Spicchi (Neri 23, Wu 15, Comignani 14) che soffre per trenta minuti prima di scrollarsi di dosso la resistenza di un mai domo  Torre de’ Passeri (Febo 17, Domenicucci D. 14). L’avvio di gara è di marca locale, che con Comignani in ottima evidenza chiudono sul 25-19 la prima frazione prima di subire il rientro da parte di Febo e compagni, che riescono a mettere il naso avanti all’intervallo lungo sul 43-44. L’equilibrio permane anche nel corso della terza frazione, con le due squadre che si rispondono colpo su colpo e la compagine teramana che torna in vantaggio proprio in prossimità del suono della terza sirena sul 59-56. Nell’ultimo quarto la svolta definitiva della partita, con il Teramo a Spicchi che, nonostante l’espulsione di Comignani per doppio tecnico, produce l’allungo decisivo, grazie soprattutto a Neri, che Torre de’ Passeri non riesce più a recuperare.

Terzo successo consecutivo per la Pallacanestro Silvi (Adonide 14, Pappacena e Di Giandomenico 12), che viola il terreno di gioco dell’Olimpia Mosciano (Cattaneo 14, Diallo 12) ed aggancia il Magic Basket Chieti al terzo posto in classifica a due lunghezze di distacco dal duo di testa. Ospiti avanti fin dalle prime battute, con la squadra di coach Marco Verrigni che riesce comunque a rimanere sostanzialmente a contatto per i primi venti minuti (15-20 al 10’ e 32-38 a metà gara), prima di crollare nel corso del terzo periodo sotto i colpi di Adonide  e Di Giandomenico (39-53 al 30’), per poi alzare definitivamente bandiera bianca in avvio di ultimo quarto.

Successo interno dell’Airino Termoli (De Gregorio 16, Oriente 14, Panetta 12) ai danni del Basket Ball Teramo (Di Francesco 14, De Luca 13, De Sanctis 11). Dopo un primo quarto sostanzialmente equilibrato (14-12 al 10’), i padroni di casa cominciano a prendere il largo, chiudendo all’intervallo di metà gara sul 35-26, per poi allungare ulteriormente nel corso della terza frazione, con De Gregorio, Oriente  e Panetta in evidenza, con il 55-43 del trentesimo minuto che sembra mettere la parola fine alla gara. La squadra di coach Vitelli, però, non ci sta e prova a riaprire i giochi con Di Francesco e De Luca, ma i molisani non si fanno sorprendere e, seppur faticando più del previsto negli istanti finali, riescono a conquistare il successo che li porta nel gruppo di centro classifica.

Seconda vittoria consecutiva del Pescara Basket (Mordini 24, Malkic 15, Fasciocco 10) che va a violare d’autorità il campo del Nuovo Pineto Basket (Pira 16, Pavone e Timperi 14). Dopo un buon avvio dei padroni di casa nei primi minuti, Mordini e compagni prendono in mano le redini della situazione, chiudendo la prima frazione in vantaggio sul 14-20, mantenendo poi inalterate le distanze all’intervallo di metà gara sul 32-38. In avvio di ripresa i ragazzi di coach Di Tommaso sembrano poter effettuare l’allungo decisivo, approfittando anche del nervosismo dei pinetesi, volando sul +11 (44-55) al suono della terza sirena, ma Pavone e compagni non ci stanno ed a circa quattro minuti dal termine ristabiliscono la parità sul 62-62. Pescara però ha un ulteriore sussulto, riallungando sul +7 (64-71), prima dell’ultimo assalto dei padroni di casa, i quali rientrano fino al -2 (69-71) a venticinque secondi dal termine. Pescara trema dalla lunetta negli ultimi istanti, ma Pineto non ne approfitta ed alza bandiera bianca al cospetto dei giovani rivali.

Infine terzo successo stagionale del Nuovo Basket Aquilano, che manda sei uomini in doppia cifra (Antonini 16, Fatigati 12, Jallow, Di Carmine, Anderson e Ciuffini 10) e batte tra le mura amiche il Nova Basket Campli (Palantrani 14, Di Carlo 12, Stanojevic 10). Dopo un avvio favorevole agli ospiti (19-22 al 10’), i ragazzi di coach Stama ribaltano la situazione nel corso del secondo periodo, rientrando negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 38-32, resistendo poi a tutti i tentativi di rimonta di Palantrani e compagni nel corso del terzo periodo (58-52 al 30’), per poi mettere definitivamente le mani sulla partita negli ultimi dieci minuti.
 
Risultati sesta giornata
Nuovo Basket Aquilano-Nova Basket Campli 75-67
Olimpia Mosciano-Pallacanestro Silvi 48-70
Nuovo Pineto Basket-Pescara Basket 69-74
Airino Termoli-Basket Ball Teramo 67-62
Teramo a Spicchi-Torre de’ Passeri 77-64
Magic Basket Chieti-Vasto Basket 84-85
 
Classifica
01 Vasto Basket 10
02 Teramo a Spicchi 10
03 Magic Basket Chieti 8
04 Pallacanestro Silvi 8
05 Nuovo Pineto Basket 6
06 Olimpia Mosciano 6
07 Nuovo Basket Aquilano 6
08 Airino Termoli 6
09 Torre de’ Passeri 4
10 Pescara Basket 4
11 Nova Basket Campli 2
12 Basket Ball Teramo 2
 
Prossimo turno (settima giornata)
Sabato 04/11 h. 18.00
Olimpia Mosciano-Nuovo Basket Aquilano
Pallacanestro Silvi-Teramo a Spicchi (h. 19.00)
Nova Basket Campli-Magic Basket Chieti
Domenica 05/11 h. 18.00
Basket Ball Teramo-Pescara Basket (h. 17.30)
Torre de’ Passeri-Nuovo Pineto Basket
Vasto Basket-Airino Termoli

ROSETO.com
Minors [Serie C, Serie D.]
TUTTI GLI ARTICOLI
http://www.roseto.com/news.php?id_categoria=41&tipo=basket

Davide Di Sante
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
SHARKS 2017-2018. Ingaggiato Matt Carlino. Il tuo giudizio?
Ottimo
Buono
Sufficiente
Mediocre
Scarso


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2017 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft