[Ricerca Avanzata]
Martedμ, 21 Novembre 2017 - Ore 16:37 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Serie C Silver Abruzzo e Molise
VASTO CAPOLISTA, INSEGUONO CHIETI, TERAMO A SPICCHI E SILVI.
Il Magic Basket Chieti.

Il punto di Davide Di Sante sul campionato di Serie C Silver Abruzzo e Molise. 8^ giornata di andata.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Lunedμ, 13 Novembre 2017 - Ore 11:30

Ottava giornata del campionato di Serie C Silver Abruzzo e Molise che vede la fuga del quartetto di testa, con il Vasto Basket che mantiene la prima piazza solitaria con due lunghezze di vantaggio su Magic Basket Chieti, Pallacanestro Silvi e Teramo a Spicchi. Inseguono, a quattro punti di distanza Nuovo Pineto Basket, Nuovo Basket Aquilano e Airino Termoli, con il Nova Basket Campli che chiude la graduatoria.

Nessun problema per il Vasto Basket, che doma senza difficoltà tra le mura amiche il Basket Ball Teramo e mantiene la vetta solitaria della graduatoria. Fin dalle prime battute i padroni di casa controllano le operazioni, grazie ad un’ottima difesa ed al solito Oluic in attacco, chiudendo sul 16-10 la frazione inaugurale, allungando ulteriormente nel corso dei secondi venti minuti, rientrando negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 35-23. In avvio di ripresa Vasto da la spallata decisiva alla partita, con i canestri di Oluic, Di Pierro e Pace che consentono alla squadra di coach Gesmundo di chiudere i giochi al suono della terza sirena sul 51-33, per poi gestire in assoluta tranquillità gli ultimi dieci minuti.

Il Magic Basket Chieti (Povilaitis 29, Pelliccione 15, Di Falco 11) si impone tra le mura amiche nei confronti del Nuovo Basket Aquilano (Di Carmine 23, Jallow 21, Andersson 12) e guida il gruppetto composto anche da Pallacanestro Silvi e Teramo a Spicchi all’inseguimento della capolista Vasto. Partono subito molto forte i padroni di casa, che grazie soprattutto ai canestri di Pelliccione e Povilaitis chiudono la prima frazione sul 24-16. Nel secondo periodo la musica non cambia, con i teatini che mantengono vantaggi costantemente intorno alle dieci lunghezze, rientrando negli spogliatoi per l’intervallo di metà gara sul 50-41. Al rientro sul parquet la svolta dell’incontro, con Di Falco e compagni che trovano la via del canestro con percentuali eccellenti, mentre i ragazzi di coach Stama pian piano si sciolgono. Infatti, grazie ad un parziale di 31-18, Chieti chiude la terza frazione sull’81-59 e può controllare gli ultimi dieci minuti di gioco, resistendo alla rimonta ospite e portando a casa il successo.

La Pallacanestro Silvi prosegue nel filotto di successi consecutivi, giunto a quota cinque, aggiudicandosi nettamente l’attesissimo derby dell’adriatico in casa del Nuovo Pineto Basket. Partita senza storia, con la squadra di coach D’Alberto che fin dalle prime battute impone i suoi ritmi, mettendo in enorme difficoltà la compagine pinetese, praticamente mai in partita. Infatti già all’intervallo lungo i giochi sono ampiamente decisi sul 27-47, con Adonide e compagni che gestiscono in totale tranquillità i restanti venti minuti di gioco.

Chiude il terzetto delle inseguitrici il Teramo a Spicchi (Neri 24, Comignani 20, Di Sante e Bartolini 10), che supera tra le mura amiche il Nova Basket Campli (Cavoletti 12, Palantrani e Stanojevic 7), letteralmente crollato negli ultimi dieci minuti. Infatti la partita è rimasta sostanzialmente in equilibrio per oltre venticinque minuti, con i padroni di casa che, seppur sempre con margini risicati, sempre al comando delle operazioni (18-14 al 10’ e 36-35 all’intervallo). La prima svolta del match arriva nel corso del terzo quarto, con i canestri di Neri e Bartolini che permettono ai teramani di effettuare il primo allungo significativo che in pratica decide la partita. Infatti, dopo il 53-44 con cui si è andati all’ultimo mini intervallo, Campli sparisce letteralmente dal campo, riuscendo a realizzare appena tre punti in totale nel quarto periodo, con la squadra di coach stirpe che, con il contributo anche di Comignani, allunga il divario fino al pesante +24 finale. 

Solamente negli istanti finali l’Airino Termoli (Panetta 14, Suriano e De Gregorio 13) si impone su una mai doma Olimpia Mosciano (Cutolo 22, Diallo 15, Di Biase 14). Equilibrio praticamente perfetto nei primi venti minuti, con le due squadre a rispondersi colpo su colpo, nonostante percentuali al tiro non stratosferiche. Dopo il 30-27 con cui si è conclusa la prima metà di partita, i molisani provano ad effettuare un primo allungo significativo nel corso della ripresa, con i canestri di Suriano, De Gregorio e Panetta, chiudendo sul 49-41 al suono della terza sirena. La squadra di coach Marco Verrigni, però, non si da per vinta e negli ultimi dieci minuti, grazie soprattutto a Cutolo, riapre completamente i giochi, dando vita ad un finale al cardiopalma, con la maggiore esperienza da parte di Termoli a fare la differenza nei secondi conclusivi.

Infine torna al successo Torre de’ Passeri (Domenicucci E. 22, Febo 20) che viola il terreno di gioco del Pescara Basket (Mordini 23, Guerra 10, Capuani 8). Gara equilibrata praticamente per tutto il suo andamento, con gli ospiti che, dopo il 16-16 dei primi dieci minuti, provano ad effettuare un allungo deciso nel corso del secondo periodo, rientrando negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 36-43. In avvio di ripresa Torre de’ Passeri tocca anche il +12, ma i giovani ragazzi di coach Di Tommaso reagiscono ed in pochi minuti annullano l’ampio divario rientrando fino a -1 (53-54) al suono della terza sirena. Nell’ultimo periodo, però, la maggior esperienza della squadra di coach Alfredo Patricelli fa la differenza, con i canestri di Domenicucci e Febo nei minuti conclusivi che scavano il solco decisivo.
 
Risultati ottava giornata
Teramo a Spicchi-Nova Basket Campli 71-47
Magic Basket Chieti-Nuovo Basket Aquilano 91-83
Nuovo Pineto Basket-Pallacanestro Silvi 57-78
Airino Termoli-Olimpia Mosciano 66-63
Pescara Basket-Torre de’ Passeri 66-72
Vasto Basket-Basket Ball Teramo 70-55
 
Classifica
01 Vasto Basket 14
02 Magic Basket Chieti 12
03 Pallacanestro Silvi 12
04 Teramo a Spicchi 12
05 Nuovo Pineto Basket 8
06 Nuovo Basket Aquilano 8
07 Airino Termoli 8
08 Olimpia Mosciano 6
09 Torre de’ Passeri 6
10 Basket Ball Teramo 4
11 Pescara Basket 4
12 Nova Basket Campli 2
 
Prossimo turno (nona giornata)
Sabato 18/11 h. 19.00
Nova Basket Campli-Pescara Basket
Olimpia Mosciano-Magic Basket Chieti (h. 18.00)
Pallacanestro Silvi-Airino Termoli
Domenica 19/11 h. 18.00
Basket Ball Teramo-Teramo a Spicchi (h. 17.30)
Nuovo Basket Aquilano-Nuovo Pineto Basket
Torre de’ Passeri-Vasto Basket

ROSETO.com
Minors [Serie C, Serie D.]
TUTTI GLI ARTICOLI
http://www.roseto.com/news.php?id_categoria=41&tipo=basket

Davide Di Sante
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
SHARKS 2017-2018. Ingaggiato Matt Carlino. Il tuo giudizio?
Ottimo
Buono
Sufficiente
Mediocre
Scarso


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2017 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft