[Ricerca Avanzata]
Lunedμ, 11 Dicembre 2017 - Ore 2:50 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Serie C Silver Abruzzo e Molise
CHIETI RIAGGANCIA VASTO IN TESTA
Il Mosciano di coach Marco Verrigni, che ha fermato la corsa della capolista Vasto.

Il punto di Davide Di Sante sul campionato di Serie C Silver Abruzzo e Molise. 11^ giornata di andata.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Lunedμ, 04 Dicembre 2017 - Ore 01:04

Si chiude con il botto il girone di andata della regular season del campionato di Serie C Silver Abruzzo e Molise, con l’Olimpia Mosciano che ferma la corsa del Vasto Basket dopo nove vittorie consecutive. Ne approfittano tutte le inseguitrici, con il Magic Basket Chieti che torna in vetta in coabitazione con i vastesi, mentre Pallacanestro Silvi e Teramo a Spicchi si riportano a due lunghezze di distacco, seguite dal Nuovo Basket Aquilano.

Gli onori di giornata se li prende tutti, meritatamente, l’Olimpia Mosciano (Ippolito 35, Cutolo 13, Cattaneo 12) che si impone nettamente sul Vasto Basket (Oluic 23, Pace 17, Di Tizio 14). Ciò che sorprende sono le proporzioni del successo dei ragazzi di coach Marco Verrigni, con uno scatenato Ippolito che fin dalle prime battute si dimostra rebus irrisolto per la difesa vastese, tanto che i padroni di casa conducono già di dieci lunghezze (26-16) allo scadere del periodo inaugurale. Nel secondo quarto i padroni di casa non tolgono il piede dall’acceleratore ed allungano ulteriormente, con il prezioso contributo anche di Cutolo, Catteno e Di Biase), rientrando negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 47-29. In avvio di ripresa la squadra di coach Gesmundo prova una timida reazione, ma Ippolito si conferma cecchino implacabile e le distanze restano sostanzialmente invariate al suono della terza sirena sul 66-49, con gli ultimi dieci minuti che vedono Mosciano gestire l’ampio margine accumulato senza grossi patemi.

Ne approfitta il Magic Basket Chieti (Mennilli 20, Povilaitis 17, Pelliccione 15) che soltanto con un terrificante parziale di 8-24 nel quarto conclusivo viola il terreno di gioco del Nuovo Pineto Basket (Pira 21, Timperi 15, Pavone 12) e torna in testa. L’avvio di gara è estremamente favorevole ai padroni di casa, che con Timperi e Pira in evidenza volano fino al +15 (22-7) prima che i canestri di Povilaitis ricucissero lo strappo, con la prima frazione che si chiude sul 22-18. Nei secondi dieci minuti nuovo allungo di Pineto, che tocca il massimo vantaggio della partita sul +17, prima di rientrare negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 41-30. In avvio di ripresa la musica non sembra cambiare granché, con Pavone e compagni che controllano senza troppi patemi la situazione, anche se le lunghezze di vantaggio sono scese ad otto lunghezze al suono della terza sirena sul 54-46. Chieti sembra essere in totale giornata negativa, ma nell’ultima frazione un super Pelliccione si prende prepotentemente la scena ed a suon di canestri è il principale artefice  della rimonta e del sorpasso dei teatini, con Pineto improvvisamente bloccata in fase offensiva. La squadra di coach Memo Patricelli, dopo aver messo il naso avanti sul 58-59, allunga negli ultimi decisivi minuti di gioco, con i padroni di casa che alzano bandiera bianca, recriminando per non aver chiuso la partita, mancando di conseguenza una grandissima occasione per muovere la classifica.

Torna a due punti di distanza dalla vetta la Pallacanestro Silvi (Di Blasio 23, Pappacena 19, Antonini 15) che tra le mura amiche supera il Nova Basket Campli (Stanojevic e Ferrari 10) del neo coach Remo Tempera, subentrato nel corso della scorsa settimana al dimissionario Attilio Verrigni, che ha visto anche il debutto dell’ex Sulmona Pierpaolo Silvestri, 12 punti per lui all’esordio. I padroni di casa, dopo aver studiato la situazione nel corso del primo periodo (21-15 al 10’), prendono decisamente le redini dell’incontro a partire della seconda frazione, grazie soprattutto ai canestri di Di Blasio e Pappacena, allungando fino al 52-37 di metà partita, per poi chiudere i conti nel terzo quarto (74-48 al 30’) e gestire in assoluta tranquillità gli ultimi dieci minuti.

Soffertissimo successo in rimonta per il Teramo a Spicchi (Comignani 21, Neri 18, Bartolini 11) che tra le mura amiche supera un mai domo Pescara Basket (Guerra 15, Di Giovanni 14, Di Donato 11) in formazione largamente rimaneggiata per le assenze di Mordini, Malkic, Del Sole, Di Giorgio e Masciopinto. Gli ospiti hanno un ottimo impatto sulla partita, chiudendo la prima frazione sul 19-25, grazie ai canestri di Guerra, Di Giovanni e Di Donato, mantenendo il vantaggio anche nel corso del secondo periodo, con le due squadre che rientrano negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 35-40. In avvio di ripresa i ragazzi di coach Di Tommaso volano anche sul +11, ma i padroni di casa si scuotono e, trascinati da Comignani e Neri, recuperano lo svantaggio fino a mettere il naso avanti allo scadere della terza frazione sul 53-54. L’ultimo quarto vede le due squadre fronteggiarsi a viso aperto, con il punteggio che rimane in bilico praticamente fino a poco più di un minuto dalla conclusione, quando un canestro di Comignani ed i liberi di Bartolini permettono al Teramo a Spicchi di scrollarsi definitivamente di dosso la resistenza pescarese e di conquistare un preziosissimo successo utile per rimanere saldamente nel gruppo di testa.

Segue il gruppo di testa il Nuovo Basket Aquilano (Andersson 22, Di Biase 18, Di Carmine 15) che grazie ad un grande ultimo quarto batte l’Airino Termoli (Suriano 17, Panetta 15, De Gregorio 12) e si aggiudica la scontro diretto. I molisani partono subito molto forte e, con Suriano e Panetta in evidenza, chiudono sul 15-26 la prima frazione, mantenendo poi invariate il margine anche all’intervallo lungo sul 31-42, con il contributo anche di De Gregorio. In avvio di ripresa, però, la musica cambia decisamente, con Andersson e Di Biase che guidano la rimonta aquilana, mentre Termoli comincia a fare enorme fatica nell’imbastire azioni d’attacco fluide ed efficace, anche se il terzo periodo si chiude con il vantaggio esterno sul 52-55. I ragazzi di coach Stama, però, hanno preso decisamente in mano il pallino del gioco e, dopo averi riacciuffato la parità a cinque minuti dal termine, allungano in modo deciso fino a toccare il +12, con gli ospiti che crollano di schianto ed alzano bandiera bianca.

Infine Torre de’ Passeri (Febo 23, Di Flavio e Rizzo 12) supera in rimonta il Basket Ball Teramo (De Luca e Di Francesco 14, Cantatore 12) ed aggancia il Nuovo Pineto Basket all’ottavo posto, l’ultimo utile per i play off. Partita sostanzialmente equilibrata per tutto il suo andamento, con i teramani in vantaggio per oltre trenta minuti ma sempre di stretta misura (18-24, 35-37 e 52-55 i parziali dei primi tre periodi). Nell’ultima frazione i padroni di casa, guidati soprattutto dai canestri di Febo, ribaltano la situazione in proprio favore, con la squadra di coach Vitelli che, subito il sorpasso, cede il passo ed alza bandiera bianca.
 
Risultati undicesima giornata
Teramo a Spicchi-Pescara Basket 71-64
Pallacanestro Silvi-Nova Basket Campli 84-63
Nuovo Pineto Basket-Magic Basket Chieti 64-70
Nuovo Basket Aquilano-Airino Termoli 80-71
Torre de’ Passeri-Basket Ball Teramo 74-67
Olimpia Mosciano-Vasto Basket 80-67
 
Classifica
01 Vasto Basket 18
02 Magic Basket Chieti 18
03 Pallacanestro Silvi 16
04 Teramo a Spicchi 16
05 Nuovo Basket Aquilano 14
06 Airino Termoli 10
07 Olimpia Mosciano 10
08 Nuovo Pineto Basket 8
09 Torre de’ Passeri 8
10 Basket Ball Teramo 6
11 Nova Basket Campli 4
12 Pescara Basket 4
 
Prossimo turno (dodicesima giornata)
Sabato 09/12 h. 18.00
Nova Basket Campli-Basket Ball Teramo (h. 20.00)
Olimpia Mosciano-Teramo a Spicchi
Pescara Basket-Pallacanestro Silvi
Domenica 10/12 h.  18.00
Magic Basket Chieti-Airino Termoli
Nuovo Basket Aquilano-Torre de’ Passeri
Vasto Basket-Nuovo Pineto Basket

ROSETO.com
Minors [Serie C, Serie D.]
TUTTI GLI ARTICOLI
http://www.roseto.com/news.php?id_categoria=41&tipo=basket

Davide Di Sante
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
Qual θ il tuo giudizio sull'operato di Sabatino Di Girolamo, Sindaco di Roseto?
Ottimo
Buono
Sufficiente
Mediocre
Scarso


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2017 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft