[Ricerca Avanzata]
Sabato, 21 Aprile 2018 - Ore 21:06 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Fischi Mondiali – Luigi Lamonica
CERCANDO L’UNIFORMITA’ DI VALUTAZIONE
ROSETO
Luigi Lamonica in un faccia a faccia con il rosetano Jack Martinez, sostenuto da Matteo Malaventura, nel campionato di Serie A 2005/2006.
[Nicola Celli]


Luigi Lamonica, arbitro abruzzese ai Mondiali in Turchia, ci racconta la sua esperienza. Puntata 2 del 26 agosto 2010.

Istanbul (Turchia)
Venerdì, 27 Agosto 2010 - Ore 02:00

Abbiamo iniziato a fare sul serio.
 
Anche se un po’ in ritardo rispetto al solito, giovedì 26 abbiamo iniziato a familiarizzare con questo Mondiale alle 10, con il primo meeting ufficiale al quale hanno partecipato tutti gli arbitri, i commissari e gli istruttori.
 
La prima parte è stata dedicata a questioni burocratico/amministrative (procedura per l'ingresso in campo delle squadre, presentazioni dei giocatori, inni nazionali, presentazioni degli starting five e altro ancora). Poi si è passato ad argomenti un po' più "delicati".
In queste manifestazioni la cosa più richiesta a noi arbitri è l'uniformità di valutazione, che è come dire che qualcuno ha scoperto il sesso degli angeli…
 
Ormai ho partecipato a diversi di questi meeting e, a bocce ferme, sembra tutto possibile. Poi però, quando si va in campo, le cose cambiano. Eccome se cambiano. Abbiamo visto almeno 50 clips di situazioni al limite: fallo antisportivo, blocchi irregolari, gioco dei pivot, flops. Alcune situazioni davvero difficili da valutare anche seduti comodamente e con la possibilità di vedere la clip più volte. Eppure alcune di esse hanno lasciato pareri discordanti. Figuriamoci in campo, a velocità normale, senza replay e con tutta la pressione del Mondo (è proprio il caso di dirlo).
 
La discussione è sempre un fatto positivo, serve in ogni caso ad ascoltare diversi punti di vista, differenti background (molto interessante quello degli arbitri NBA presenti qui) di interpretazione ed alcune volte ti aiuta a riflettere e… a cambiare idea.
 
Noi arbitri siamo divisi in 4 gruppi di 10, ossia quelli che arbitreranno in ciascuno dei gruppi di qualificazione a Istanbul, Ankara, Izmir e Kaisery, lavorano tutti insieme cercando un punto di vista comune da portare prima nei gironi di qualificazione. Poi di nuovo tutti insieme, qui ad Istanbul, per la fase finale.
 
Logicamente la discussione nei gruppi si è protratta oltre l'orario previsto della fine e, siccome nel pomeriggio siamo andati a fare i test atletici, la discussione è continuata prima e dopo cena, stilando per ogni gruppo e per ogni argomento un breve sommario, da portare domani mattina al meeting che si terrà alle 8 e che servirà a stilare le linee guida da seguire per il Campionato.
 
Oggi, venerdì 27, dopo pranzo, mi trasferisco a Izmir dove, alle 22, ci sarà una partita test di 10 minuti per provare le attrezzature ed in particolar modo l'istant replay.
 
Buonanotte a tutti e a domani.
 
[Il MONDIALE sul WEB]
Il sito ufficiale della FIBA (inglese)
Wikipedia (italiano)
 
Luigi Lamonica
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
Roseto degli Abruzzi. Qual è la priorità per una città migliore?
Cultura
Cura del territorio
Lavoro
Sicurezza
Turismo


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2018 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft