[Ricerca Avanzata]
Sabato, 18 Novembre 2017 - Ore 7:22 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

RAP1
SERIE A: LA 8^ GIORNATA DI RITORNO.
DRAGONE
Drake Diener: stellare contro Avellino.


Marco Rapone ci racconta cos’θ successo nella massima serie.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Martedμ, 29 Marzo 2011 - Ore 19:30

La giornata di campionata numero 23 è iniziata con una grande polemica da parte della Virtus Bologna, sconfitta a Treviso per 79 a 71. Una gara vissuta sul punto a punto fino a un minuto dalla fine, quando i direttori di gara, sul 74 a 71, hanno fatto ripetere un tiro libero a Smith per un fischio attribuito ai tifosi bianconeri. Una decisione credo senza precedenti, visto che non è nel regolamento, una decisione che ha fatto e farà ancora discutere, dalla quale sono poi scaturite un fallo tecnico a Lardo e un antisportivo a Winston, concedendo ai biancoverdi una lunga catena di tiri liberi che hanno consentito a Treviso di far propria la gara. Un vero peccato per una Virtus che pur senza Poeta e Homan aveva dato l’idea di avere lo stesso la forza per vincere; di contro ancora due punti d’oro per i trevigiani, che possono così provare a staccarsi dal gruppone di centroclassifica per l’obiettivo finale dei playoff.
 
Detto che il big match tra Milano e Siena è rimandato al 14 aprile per gli impegni di Eurolega dei biancoverdi, va sicuramente raccontata la vittoria di Cantù in volata fuori casa a Sassari. Una vittoria al fotofinish grazie alla bella difesa finale dell’alpino Mian, che mandato in missione speciale sul parquet ha bloccato l’azione di Diener, lasciando il tiro dall’angolo a White, che lo ha sbagliato. Una vittoria importante, che issa i canturini al secondo posto in solitaria, una vittoria da dedicare al Mitico Patron Aldo Allievi, scomparso in settimana.
 
Biella ha suonato Pesaro dandole 24 punti di distacco, ritornando alla vittoria dopo tanto tempo, ricordiamo che aveva perso ben 8 delle ultime 9 gare. Come dicevamo una gara dominata dai biellesi nei confronti di un avversario sempre in difficoltà lontano dalle mura amiche, una vittoria che consente ai piemontesi di allontanarsi di quattro punti dal fondo classifica.
 
Infatti, per una Teramo tornata alla vittoria dopo un supplementare contro Avellino grazie ad un grandissimo Diener, va registrato di contro lo stop imposto da Montegranaro a Brindisi, letteralmente asfaltata con il punteggio di 96 a 54. Vittoria scacciacrisi per i marchigiani, nell’ultima gara giocata a Porto San Giorgio. Difatti, oramai sembra certo il trasferimento ad Ancona, con rumors sempre più insistenti che darebbero come definitiva questa scelta. Sugli scudi Antonutti, da dimenticare invece la rissa tra Taylor e Ford, entrambi espulsi. Insomma, restano a chiudere la classifica a quota 14 Brindisi e Teramo, in una situazione che si fa oggettivamente sempre più difficile.
 
Tornando ai piani alti, vince Caserta contro Cremona, battuta non solo sul parquet ma anche negli scontri diretti, importanti in chiave playoff, grazie alla differenza canestri ribaltata. Sei gli uomini in doppia cifra per i bianconeri campani che la dicono lunga sul dominio che hanno avuto sull’intera partita; per Cremona Rowland e Milic a predicare nel deserto, ma la classifica della neopromossa continua a sorriderle.
 
Per ultima resta la gara tra Varese e Roma, con i romani che guidati dal “ragno” Smith hanno provato la rimonta dal -16 al -1, rimonta non riuscita per gli errori fatali di Washington e dello stesso Smith. Il Coach di Varese Charlie Recalcati può sorridere, la salvezza è praticamente in cassaforte e adesso si può divertire per centrare i playoff. Sarebbe davvero un successone. 

LEGABASKET.it
[Serie A - Risultati e Classifica]
 
Marco Rapone
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
SHARKS 2017-2018. Ingaggiato Matt Carlino. Il tuo giudizio?
Ottimo
Buono
Sufficiente
Mediocre
Scarso


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2017 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft