[Ricerca Avanzata]
Sabato, 21 Aprile 2018 - Ore 3:57 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Ragazzo dell’Europa – Luigi Lamonica
FINAL FOUR, GIORNO 2.
LA BELLEZZA DI BARCELLONA E GLI INCONTRI CHE TI INORGOGLISCONO
CRISTOFORO
Barcellona. Colombo indica la direzione.
[Luigi Lamonica]


RAMBLAS
Barcellona.
[Luigi Lamonica]


COLPO D’OCCHIO
Barcellona. Palau Sant Jordy.
[Luigi Lamonica]


Luigi Lamonica, arbitro abruzzese in giro per l’Europa ad arbitrare, ci racconta i viaggi che fanno il Viaggio.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Sabato, 07 Maggio 2011 - Ore 15:30

Puntata 13 del 6 maggio 2011.
SPAGNA. Barcellona. Final Four. Giorno 2.
 
Buongiorno a tutti.
 
Anche se siamo arrivati all'epilogo, all'atto finale della stagione, non ho alcuna intenzione di cambiare la routine del giorno della gara.
Quindi sveglia alle 7.30 soliti esercizi per la schiena e le gambe e via corsetta mattutina. Ad aspettarmi c’è una Barcellona luminosa, con il cielo azzurro, l'aria fresca al punto giusto e la "Diagonal"  con il suo  di traffico continuo, ma mai caotico.
 
Mi sono fatto accompagnare dal flusso delle auto, guardandomi attorno tra i viali alberati di questa arteria principale della Capitale Catalana. Così, invece di correre i soliti 20 minuti, sono andato lungo. Mi sono accorto che avevo superato il limite quando, rientrando in hotel, l'orologio nella hall segnala le ore 9.00. Avevo corso più di 40 minuti, ma erano volati senza fatica e godendo della vista dei palazzi, monumenti e piazze che si alternavano tra di loro al mio passaggio.

Stretching, doccia veloce e colazione con gli altri colleghi. Alle 10.00 iniziano ad arrivare gli SMS di amici e colleghi per i consueti "in bocca al lupo" ed anche telefonate di persone che sono qui a Barcellona e che mi chiedono di bere un caffé insieme. Accetto di andare con i mie amici svedesi, arbitri internazionali anche loro (uno di origine siriana l'altro greca), con il quale ho un rapporto di amicizia che va ben oltre la pallacanestro e l'arbitraggio. È uno di quei valori che questa passione mi ha permesso di trovare e poi coltivare, una amicizia sincera che vale veramente come un tesoro.

Con loro bevo un caffé vicino al mio hotel e poi, siccome sono alloggiati in zona Barcelloneta, decido di andare con loro per salutare gli altri componenti del gruppo, composto da altri arbitri svedesi ed amici conosciuti nei miei frequenti viaggi, ospite loro. Logicamente le Ramblas sono piene di tifosi italiani, greci e israeliani. Passeggiano pigramente sul famosissino spartitraffico di Barcellona, tranquilli e beati, in attesa delle due partite della serata.

Logicamente, io sono senza segni di riconoscimento. Non una polo ufficiale né un cappello, niente che mi possa collegare all'avvenimento della Final Four. Già ieri sull'aereo ho dato abbastanza. Comunque, mi si avvicina un mio coetaneo con due bambini che indossano la maglia del Maccabi e in perfetto italiano mi chiede: "Lei è Lamonica, vero? Io vado a tutte le partite del Maccabi alla Nokia Arena e ho sempre voluto venire a salutarla, ma non volevo disturbare. Sono ebreo, ma ho vissuto 35 anni a Milano e 3 anni fa sono tornato a vivere a Tel Aviv. In bocca al lupo per stasera, non potevamo essere più tranquilli avendo Lei stasera".
 
I mie 2 amici svedesi, che non capiscono una parola di Italiano, mi hanno preso in giro come non mai, dato che sono diventato rosso per l'imbarazzo. La conversazione è proseguita sulla nostra cara Patria – l’Italia – che lui ha definito "la Nazione più bella del mondo", rendendomi orgoglioso come non mai.

Ci siamo salutati, con il suo augurio - logicamente - di poterci incontrare. Magari domenica alle ore 16.30.
 
Questa è la Final Four!
 

LA PARTITA
[Semifinale di Eurolega]
Maccabi Teal Aviv 82
Real Madrid 63
 

IL VIDEO
[La gara in un minuto]
 
 
ARCHIVIO > I viaggi precedenti.
 
Puntata 01 del 9 dicembre 2010. SPAGNA. Vitoria.
 
Puntata 02 del 16 dicembre 2010. BELGIO. Charleroi.
 
Puntata 03 del 30 dicembre 2010. SPAGNA. Las Palmas e Valencia.
 
Puntata 04 del 3 gennaio 2011. SPAGNA. Las Palmas (la ripetizione).
 
Puntata 05 del 19 gennaio 2011. LITUANIA. Vilnius.
 
Puntata 06 del 26 gennaio 2011. FRANCIA. Le Mans.
 
Puntata 07 del 02 febbraio 2011. TURCHIA. Istanbul.
 
Puntata 08 del 17 febbraio 2011. SPAGNA. Valencia.
 
Puntata 09 del 24 febbraio 2011. ISRAELE. Tel Aviv.
 
Puntata 10 del 28 marzo 2011. SPAGNA. Valencia.
 
Puntata 11 del 31 marzo 2011. GRECIA. Atene.
 
Puntata 12 del 5 maggio 2011. SPAGNA. Barcellona. Final Four. Giorno 1.
 
Luigi Lamonica
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
Roseto degli Abruzzi. Qual è la priorità per una città migliore?
Cultura
Cura del territorio
Lavoro
Sicurezza
Turismo


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2018 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft