[Ricerca Avanzata]
Sabato, 20 Gennaio 2018 - Ore 18:22 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Fischi Europei – Luigi Lamonica
SUGGESTIONI SULLA VIA PER ALYTUS
Sulla via per Alytus.

Sulla via per Alytus.

La camera d’albergo ad Alytus.

Luigi Lamonica, arbitro abruzzese agli Europei in Lituania, ci racconta la sua esperienza.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Giovedμ, 01 Settembre 2011 - Ore 02:00

Puntata 05 di mercoledì 31 agosto 2011.
 
Ciao a tutti i lettori di ROSETO.com.
 
Il giorno d'inizio degli Europei è arrivato. E così, dopo una lunga attesa e 3 giorni di clinic a Vilnius, oggi abbiamo iniziato le nostre fatiche ufficiali.
 
Ma prima voglio raccontarvi del viaggio e dell'arrivo nel nostro quartier generale.
Alytus dista dalla capitale Vilnius circa 110 chilometri. Le strade non sono malvagie, ma non c’è un’autostrada che collega le due città e così il nostro viaggio in pulmino è durato un po’ più del preventivato.
Tempo ben speso però, vista la bellezza del paesaggio che ci si parava davanti viaggiando: laghi, campi di erba medica e foraggio a perdita d'occhio e, per alcuni tratti lunghi chilometri, da una parte e dall'altra solo foreste di abeti altissimi ed un cielo con delle nuvole talmente basse che sembrava di poterle toccare. Ed ogni tanto, tipici villaggi con case di legno ed i tetti con delle pendenze spropositate, per non permettere alla neve durante i mesi invernali di depositarsi, con il rischio di far crollare l'intera struttura.

E se il viaggio è stato suggestivo, l’arrivo in albergo ci ha lasciati a bocca aperta!
Ci avevano detto che questo era il migliore albergo di tutti quelli scelti per ospitare le delegazioni e gli arbitri, ma quel che ho visto va oltre le mie aspettative.
Ufficialmente è un 4 stelle, perché per la quinta avrebbero dovuto, secondo la normativa vigente in Lituania, installare un Bancomat interno per i clienti. Detto questo, però, a me sembra una struttura da 7 stelle!
La mia camera sarà grande come un mini appartamento, con TV a cristalli liquidi 42 pollici, bagno con mosaici e balcone dove volendo potrei chiedere di fare le prove atletiche pre- campionato, dato che sarà almeno 30 metri.
 
Insomma, una cosa veramente esagerata, che però è niente in confronto alla SPA! Piscina da 25 metri, sauna, bagni turchi, cromo terapia, jacuzzi per 8 persone ed una gigantesca piscina per idromassaggi vari. Qualcosa di “spaziale”. Ed il tutto con una spettacolare vista sul parco esterno.
 
Certo, se metti il naso fuori l'unica cosa animata che puoi incontrare sarà un alce, ma non c'è bisogno di farlo, visto quello che è a disposizione all'interno. Ed a meno di 500 metri c'è un  vero e proprio stadio per cavalli da salto, che vi prometto di mostrarvi al più presto.

E siccome siamo a 30 chilometri da Alytus, oggi per andare alla partita e non correre alcun rischio, l'organizzazione  ha messo a nostra disposizione anche una scorta della polizia che ci ha aperto la strada, facendo spostare tutte le autovetture e camion che ci si paravano davanti.

La partita tra Montenegro e Fyrom (Macedonia) è stata equilibrata, ma come quasi tutte le partite inaugurali a basso punteggio e con molti errori al tiro da ambo le parti. Ci è voluto un supplementare, per far sì che il Montenegro rompesse la parità. Sul campo, il primo faccia a faccia,  tra quelli che vengono considerati i migliori playmaker del prossimo campionato italiano: Cook  (neo acquisto dell'Emporio Armani, che gioca da naturalizzato con il Montenegro) e McCalebb  (MontePaschi Siena, naturalizzato con Fyrom) si è chiuso in equilibrio, anche se alla fine Omar Cook ha vinto la partita con  il suo Montenegro.
 
Giovedì 1 settembre 2011, alle 14.30 del vostro orologio, arbitrerò Bosnia-Montenegro.
Alla prossima.
 
 
[La GARA]
MONTENEGRO 70
MACEDONIA 65
Parziali: 15-14, 10-16, 24-19, 12-12, 9-4.
 
 
[Il CAMPIONATO EUROPEO sul WEB]
 
Il sito ufficiale della FIBA (inglese)
 
Wikipedia (italiano)
 
 
ARCHIVIO > Le puntate precedenti.
 
Puntata 01 di sabato 27 agosto 2011. LITUANIA, ARRIVO!
 
Puntata 02 di domenica 28 agosto 2011. SPREMUTI, MESSI IN GUARDIA E ILLUMINATI DA RONNIE NUNN.
 
Puntata 03 di lunedì 29 agosto 2011. A SCUOLA DA MIGUEL BETANCOUR.
 
Puntata 04 di martedì 30 agosto 2011. FABIO FACCHINI: CHAPEAU!
Luigi Lamonica
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
Antonio Norante a capo del Roseto Sharks. Cosa ne pensi?
Il primo passo verso la cessione del titolo di A2 fuori Roseto.
La mossa giusta per portare nuovi soci e continuare a Roseto.


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2018 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft