[Ricerca Avanzata]
Martedì, 23 Gennaio 2018 - Ore 22:59 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Fischi Europei – Luigi Lamonica
STASERA, NELLA BOLGIA, PENSERO’ A VOI TRE...
La terna di Fyrom-Lituania: Damir Javor, Fernando Rocha e Luigi Lamonica, testimonial della onlus L’Aquila per la Vita che si occupa di oncologia domiciliare.

Uno scorcio del centro storico di Kaunas.

Pianificazione trasporti a Eurobasket 2011.

Luigi Lamonica, arbitro abruzzese agli Europei in Lituania, ci racconta la sua esperienza. Stasera arbitrerà il Quarto di Finale fra Macedonia e Lituania.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Mercoledì, 14 Settembre 2011 - Ore 16:45

Puntata 18 di mercoledì 14 settembre 2011.
 
Ciao a tutti dalla lontanissima Lituania.
 
Ieri, durante il ricevimento di benvenuto tenuto a Palazzo di Città, il Sindaco di Kaunas ci ha salutato così: “Benvenuti nella Capitale della Pallacanestro".
È proprio vero, qui a Kaunas si respira pallacanestro ovunque: nei negozi del centro storico, nei bar, nelle caffetterie, nei pub, nei supermercati, nelle zone attrezzate all'aperto a mo’ di Beergarten Bavarese, dove la gente la sera delle partite della Lituania riempie le panche e festeggia i successi della propria squadra Nazionale bevendo birra.
Ma in questo fine settimana lo è ancora di più, invasa da migliaia di tifosi che si riversano nell’antica zona pedonale della città, piena di caffé e ristoranti, vestiti con i colori delle proprie squadre, trasmettendo a tutti un'atmosfera di festa, di amicizia, di sportività che speriamo - e questo dipende anche dal nostro lavoro sul campo - rimanga tale fino a domenica sera.

E che sia iniziata la fase decisiva lo si capisce anche dal tono dei messaggi e delle email che iniziano ad arrivare qui in Lituania.
Molti di voi vogliono sapere.
Qualcuno era un po’ scaramantico e non voleva chiedere chiaramente se Fabio e io eravamo nel gruppo dei 20 oppure no. Qualcuno la prende alla larga - vero Polpetta? - qualcuno è profetico, qualcun altro è interrogativo, qualcun altro è emozionante.

Pensavo di averci fatto il callo a certi sms. Pechino ed Istanbul - pensavo – avranno letteralmente "asciugato" le riserve, ma nella vita è impossibile comandare le emozioni. Dal primo giorno, nei nostri meeting ci viene ripetuto: "Aspettati l'inaspettabile" sul campo di gioco, ma questo ammonimento si può applicare alle emozioni e alle sensazioni,  alla vita comune, quella che noi tutti viviamo giorno per giorno.
Cosi oggi, mentre tornavo in camera per il pisolino pre gara ricevo un sms. Lo leggo e...

Tu mi hai portato all'esordio in seria A ad Udine, con te e Fabio ho arbitrato la mia prima partita ufficiale in Triplo, poi per limiti di età e non certo perchè il tuo talento e la tua classe fosse in fase discendente, hai appeso il fischietto al classico chiodo e ti sei armato di mouse e nuove tecnologie ed hai iniziato a trasmettere il tuo sapere, le tue conoscenze e a dividere con noi le tue esperienze. Strada facendo ho avuto il piacere, grazie al Progetto di Fiba Europe come tutor per gli arbitri giovani, di lavorare fianco a fianco, apprezzando ancora di più le tue qualità tecniche ed umane. Ricordo, tra i tanti episodi, la nostra passeggiata di ritorno da una terribile pizza mangiata sul Lungomare di Pescara alla volta del tuo albergo a Montesilvano, dove eri alloggiato, durante un Europeo giovanile. Di quella passeggiata - durata 2 ore e passa - ricordo ogni singola parola, ogni concetto, ogni fermata a respirare la brezza del mare e basket. Quante volte ci siamo confrontati su progetti, visioni comuni e non, su una clip, su un fischio e su tanto altro ancora che andava al di fuori della "nostra" pallacanestro, e che la nostra amicizia, talvolta ci portava a parlare di aspetti personali, veri, profondi, sconosciuti.

Hai ragione proprio tu, quando dici che ovunque, in Europa e nel Mondo noi portiamo in alto la nostra Scuola Arbitrale, che nessuna altra Scuola ottiene tanti risultati quando è chiamata in causa. Che ovunque veniamo portati ad esempio, di tecnica e conoscenza del gioco. E se è vero, come è certamente vero, che il talento va allenato, è un merito che dobbiamo condividere con chi, questo talento lo ha allenato per tanti anni.

Mi mancheranno gli sguardi di intesa, il tuo sorriso sotto i tuoi baffetti, la tua maniacale preparazione alle lezioni, ora che non sarai più tu ad allenare il talento di noi arbitri Italiani che siamo arrivati qui nella lontana Lituania ed in generale tutti gli arbitri Italiani. Dobbiamo tanto a te e a tutti quelli che ti hanno preceduto e se Silvio otterrà gli stessi tuoi risultati sono sicuro che riconoscerà di aver trovato una base su cui lavorare, lasciata di eredità da tutti voi a cui va il mio ed il nostro ringraziamento.
Ma, sono certo, una cosa non mi mancherà mai: la nostra amicizia fuori dal campo: uno di quei "tesori" per cui vale la pena cercare una vita.

Sappi che stasera, nella bolgia della Zalgiris Kauno Arena, io penserò per un momento a Ninì, ad Aldo e a te, mio caro Teo. Ma solo un momento, perchè voi mi avete insegnato che bisogna pensare alla partita.
Per una volta, sono sicuro, tutti voi tre mi perdonerete e non mi metterete una "crocetta " nella parte negativa del rapporto…

Adesso vado. E’ tempo di pensare alla partita di stasera: FYROM-LITUANIA, Quarto di Finale di questo Europeo, cercando di mettere in pratica i vostri insegnamenti e consigli. Grazie.

Un saluto ed il classico Sorriso Cinese...
 
 
EUROBASKET 2011
Quarti di Finale
- SPAGNA-SLOVENIA
- FYROM (MACEDONIA)-LITUANIA
- RUSSIA-SERBIA
- FRANCIA-GRECIA
 
 
[Il CAMPIONATO EUROPEO sul WEB]
 
Il sito ufficiale della FIBA (inglese)
 
Wikipedia (italiano)
 
 
ARCHIVIO > Le puntate precedenti.
 
Puntata 01 di sabato 27 agosto 2011.
LITUANIA, ARRIVO!
 
Puntata 02 di domenica 28 agosto 2011.
SPREMUTI, MESSI IN GUARDIA E ILLUMINATI DA RONNIE NUNN.
 
Puntata 03 di lunedì 29 agosto 2011.
A SCUOLA DA MIGUEL BETANCOUR.
 
Puntata 04 di martedì 30 agosto 2011.
FABIO FACCHINI: CHAPEAU!
 
Puntata 05 di mercoledì 31 agosto 2011.
SUGGESTIONI SULLA VIA PER ALYTUS
 
Puntata 06 di giovedì 1 settembre 2011.
DARSI ALL’IPPICA IN LITUANIA
 
Puntata 07 di venerdì 2 settembre 2011.
GIORNO LIBERO A KAUNAS
 
Puntata 08 di sabato 3 settembre 2011.
MACEDONIA INDIGESTA PER LA GRECIA
 
Puntata 09 di domenica 4 settembre 2011.
IMMERSO FRA BOSCHI E PENSIERI
 
Puntata 10 di lunedì 5 settembre 2011.
LE LACRIME DI CHI PARTE
 
Puntata 11 di mercoledì 7 settembre 2011.
IL SILENZIO SULLE DESIGNAZIONI, IL BOATO DEI TIFOSI.
 
Puntata 12 di giovedì 8 settembre 2011.
ASPETTANDO GLI EVENTI
 
Puntata 13 di venerdì 9 settembre 2011.
PARLANDO DI ARBITRI, FINORA IL MIGLIORE EUROPEO DI SEMPRE.
 
Puntata 14 di sabato 10 settembre 2011.
I MIGLIORI A NOSTRA DISPOSIZIONE, PER NON FARCI NOTARE.
 
Puntata 15 di domenica 11 settembre 2011.
I COMPLIMENTI DI DAMIR
 
Puntata 16 di lunedì 12 settembre 2011.
SI VA A KAUNAS
 
Puntata 17 di martedì 13 settembre 2011.
ELIMINAZIONE DIRETTA
 
Luigi Lamonica
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
Antonio Norante a capo del Roseto Sharks. Cosa ne pensi?
Il primo passo verso la cessione del titolo di A2 fuori Roseto.
La mossa giusta per portare nuovi soci e continuare a Roseto.


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2018 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft