Italia
ROSETO CENTRO TECNICO FEDERALE DEL BASKET 3X3, CHE SARÀ SPORT OLIMPICO DA TOKYO 2020!

L’importante notizia e qualche riflessione per dare un futuro alla pallacanestro rosetana con la ‘gestione integrata del basket rosetano’.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Giovedì, 01 Marzo 2018 - Ore 23:15

Roseto degli Abruzzi, Lido delle Rose dove il basket è una sorta di laicissima religione e germoglia e fiorisce da oltre un secolo, diventerà il Centro Tecnico Federale del Basket 3X3.

Una notizia tonitruante, visto che il basket “a metà campo” che si gioca 3 contro 3 sarà sport olimpico dalle Olimpiadi del 2020 di Tokyo.

A darla, anticipando la conferenza stampa di ufficializzazione che dovrebbe tenersi proprio a Roseto giovedì 8 marzo 2018, è stato il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, Gianni Petrucci, che mercoledì 28 febbraio 2018, a Pescara, è intervenuto all’incontro “Insieme per lo Sport”.

Petrucci, a margine del suo intervento, ha dato l’importante anticipazione: Roseto degli Abruzzi diventerà Centro Tecnico Federale permanente del Basket 3X3.

La notizia non può che fare piacere a tutti gli appassionati rosetani di basket, visto che Roseto degli Abruzzi è, ormai da oltre un lustro, terra di Finali Nazionali, Trofeo delle Regioni e raduni delle Nazionali giovanili di basket e, dalla scorsa estate, è stato il luogo di un raduno delle Nazionali di Basket 3X3 senior e giovanili, maschili e femminili.

Di più: la notizia è ottima anche per la politica e la classe dirigente locale, che potrebbero approfittare del riconoscimento che la FIP attribuisce a Roseto per iniziare la costruzione della più volte auspicata (almeno da chi scrive) “gestione integrata del basket rosetano”. Parlo di un unico grande movimento in grado di gestire la pallacanestro a Roseto nel suo senso più ampio e cioè avendo la responsabilità della squadra di basket di vertice del Roseto Sharks, delle giovanili, del Trofeo Lido delle Rose, del Museo del Basket (che si potrebbe allestire all’interno del PalaMaggetti) e di tutti gli eventi che ormai da anni Roseto ospita (Trofeo delle Regioni, Finali Nazionali, raduni delle varie nazionali, raduni e clinic di allenatori, arbitri, preparatori, etc.) migliorandoli fino ad arrivare a ospitare di nuovo l’Italia.

Questa gestione “complessiva e complessa” – presupponendo le giuste competenze al timone – secondo me è l’unica via per continuare a gestire il basket a Roseto a un livello alto, come la storia di Roseto e la passione cittadina meritano.

Speriamo bene, in attesa della conferenza stampa del 8 marzo 2018.

Intanto, sul sito della FIBA, al link che segue, chi vuole approfondire trova i ranking (le classifiche di merito) mondiali del Basket 3X3. Ci sono 3 tipi di classifiche: Nazionali, Individuali, Squadre. Le classifiche Nazionali e Individuali si suddividono in Generale, Maschile (Senior, U23 e U18) e Femminile (Senior, U23 e U18).
https://fiba3x3.com/en/rankings/individual.html



Stampato il 06-21-2018 12:01:18 su www.roseto.com