Serie C Gold Abruzzo e Molise – Roseto Basket 20.20
ROSETO SUONA LA QUINTA E AGGANCIA PESCARA AL SECONDO POSTO

Rosetani vittoriosi al termine di una partita vibrante e decisa all’ultimo minuto. Di Giandomenico, Zalalis e Jovanovic su tutti. I tabellini, la gara e le foto di Antonio Tommarelli.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Domenica, 29 Gennaio 2023 - Ore 12:15

ROSETO 20.20 71
AMATORI PESCARA 65

Parziali: 18-14; 20-21 (38-35); 14-17 (52-52); 19-13 (71-65).

ROSETO 20.20: Del Nibletto n.e., Maiga, Palmucci 3, Di Giandomenico 15, Jovanovic 16, Caprara n.e., Haidara n.e., Lestini 7, Paluzzi n.e., Bricis 9, Cantarini 2, Zalalis 19. Coach: Ernesto Francani.

AMATORI PESCARA: Origlia 18, Tinto 11, Pichi 9, Serafini 9, Mazzarese 5, Suvak 4, Pierucci 4, Caggiano 3, Rota 2, Peres M., Peres F. n.e., Toma n.e.. Coach: Federico D’Addio.


Il Roseto 20.20 vince la quinta partita consecutiva.

Il destino ha bussato alla porta di Di Giandomenico e compagni, che hanno combattuto e vinto una partita degna della categoria superiore per fisicità e intensità. Una sfida che a 40 secondi dalla sirena finale era ancora in parità.

Il Roseto 20.20 appaia così il Pescara al secondo posto a quota 24 punti, anche se l’Amatori resta avanti avendo la differenza canestri negli sconti diretti a proprio favore, avendo vinto di 11 all’andata.

La partita ha visto Roseto vincere il primo quarto per 18-14 – dopo essere scappati all’inizio sul 10-2 con 7 punti di un immarcabile Zalalis – e l’ultimo per 19-13, mentre il Pescara si è aggiudicati le frazioni intermedie per 20-21 e 14-17, a riprova di una sfida sul filo dell’equilibrio.

E quando una partita si decide nell’ultimo minuto, i dettagli e magari un pizzico di buona sorte fanno la differenza.

Roseto ha avuto nella faccia feroce del regista Marco Di Giandomenico – Davide armato di letale fionda in mezzo a tanti Golia – l’interprete più limpido della vittoria, ben supportato dai soliti giocatori ad alto rendimento Gediminas Zalalis e Neno Jovanovic.

Curiosa notazione: durante la partita la violazione di passi è stata fischiata almeno mezza dozzina di volte. Un richiamo ai giocatori a lavorare di più sui dettagli?

Il Roseto 20.20 si gode così il secondo posto in coabitazione con il Pescara.

Sabato prossimo, 4 febbraio 2023, il PalaMaggetti aprirà ancora le porte agli appassionati di pallacanestro che seguono il campionato di Serie C Gold – e che ieri sera erano davvero tanti, considerata la categoria – i quali potranno godersi ancora il tepore della struttura rosetana (una delle più calde dell’orbe terracqueo... e con questo freddo la cosa è gradita), per lo scontro al vertice fra i padroni di casa del Roseto 20.20 e la capolista solitaria L’Aquila.

FOTO
Le belle immagini di Roseto 20.20-Amatori Pescara, negli scatti di Antonio Tommarelli.
https://www.facebook.com/media/set?vanity=rosetobasket2020&set=a.641517547978049







Stampato il 05-20-2024 08:27:47 su www.roseto.com