Serie B Interregionale – Girone E – Roseto Basket 20.20
TORNEO DI SENIGALLIA SENZA VITTORIE

Squadra senza Lestini e Bartolozzi, sconfitta il primo giorno da Porto Recanati e il secondo dal Pisaurum Pesaro. I comunicati. Prossima amichevole mercoledì 20 alle 18 al PalaMaggetti, contro il Porto Sant’Elpidio.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Lunedì, 18 Settembre 2023 - Ore 11:30

ROSETO BASKET 20.20 58
ATTILA JUNIOR BASKET PORTO RECANATI 73

Parziali: 17-14; 15-13; 13-18; 18-13.
ROSETO BASKET 20.20: Jovanovic 2, Francani, Klacar 6, Paluzzi 9, Meschini 2, Maretto 16, Bastone 16, Fasciocco 5, Scarpone, Di Filippo, Cantarini. Coach: Ernesto Francani.

Prima sconfitta del precampionato per il Roseto Basket 20.20, che nella semifinale del torneo “Il mare nel canestro” non riesce a superare lo scoglio Porto Recanati, perdendo 73-58.
Senza Lestini e Bartolozzi, con Jovanovic non al meglio della condizione, la Braderm riesce comunque a giocare la sua partita e tenere botta per oltre 20’. Poi, nel secondo tempo è venuta fuori la differenza di rotazioni, che ha permesso alla squadra di coach Scalabroni di arrivare più fresca: da qui e da una serie di errori del 20.20 l’allungo nel punteggio, che ha assicurato ai marchigiani la finale. Le prime indicazioni da una gara con una contender sono comunque positive per coach Francani, ma c’è allo stesso tempo la consapevolezza di dover lavorare ancora molto.
 
PISAURUM PESARO 65
ROSETO BASKET 20.20 61

Parziali: 22-18; 9-9; 14-20; 20-14.
ROSETO BASKET 20.20: Jovanovic 9, Scarpone, Klacar 5, Paluzzi 8, Meschini 3, Maretto 16, Bastone 16, Fasciocco 2, Cantarini 2. Coach: Ernesto Francani.

Il Roseto Basket 20.20 chiude al quarto posto il torneo “Il mare nel canestro” di Senigallia, dopo la sconfitta 65-61 nella finalina contro il Pisaurum Basket Pesaro.
Ancora priva di Lestini e Bartolozzi e alla seconda gara in due giorni, la Braderm gioca una partita difficile, in cui deve spesso rincorrere ma riesce sempre a rientrare nel punteggio. Il primo break di Pesaro, che tocca il +8, arriva infatti dopo circa 10’ di equilibrio, ma i biancoblu reagiscono alzando soprattutto la difesa. Dopo l’intervallo Roseto vive il momento migliore del match, che coincide con il sorpasso timbrato con le iniziative di Jovanovic, Bastone e Paluzzi. Il 20.20 dà anche l’impressione di poter allungare, ma nell’ultimo quarto arriva la risposta del Pisaurum, che grazie a migliori percentuali da lontano torna sotto e poi allunga fino al nuovo +8. Non è bastato alla squadra di coach Francani il guizzo finale guidato da Maretto e Cantarini: la Braderm risale solo fino al -2 senza riuscire a impattare.
 
La prossima amichevole è in programma mercoledì 20 settembre alle ore 18, al PalaMaggetti, contro Porto Sant’Elpidio.



Stampato il 06-23-2024 03:09:36 su www.roseto.com