[Ricerca Avanzata]
Luned์, 19 Novembre 2018 - Ore 16:30 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Serie A2 Est – Roseto Sharks
LITTLE SHARK?
Mario Little.

Articolo pubblicato sul MESSAGGERO Abruzzo marted์ 10 luglio 2018.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Mercoled์, 11 Luglio 2018 - Ore 10:00

Settimana molto importante per gli Sharks, a caccia dei giocatori che occorrono per concludere l’organico.

La Società ha annunciato che in questa settimana sarà presentato, in una conferenza stampa, il nuovo staff tecnico guidato da coach Germano D’Arcangeli, che in questi giorni dovrebbe chiudere l’accordo con l’esterno Franko Bushati e, probabilmente, con il secondo straniero che farà coppia con il centro Brandon Sherrod. Con l’arrivo di Bushati e del secondo straniero la squadra potrebbe essere completa o puntare a un ulteriore senior.

Per il posto di americano gira il nome di Mario Little, veterano classe 1987 di 198 cm nativo di Chicago, in Illinois, uscito nel 2011 dal prestigioso college di Kansas (dove ha avuto, nel 2010, una sospensione dopo essere stato arrestato).

La sua carriera professionistica inizia in Ucraina, a 11,8 punti, 6,6 rimbalzi e 2,8 assist in 20 partite. La stagione successiva gioca nella lega di sviluppo della NBA, disputando la Summer League NBA 2014 con Oklahoma per poi transitare nella seconda squadra del sodalizio e finire in Spagna, a Manresa, per 4 partite. Nella stagione 2015/2016 ha giocato in Corea del Sud 62 partite a 16,8 punti, 4,1 rimbalzi e 2,7 assist. Dopo 4 partite nella lega delle Filippine a 15,5 punti e 9 rimbalzi, a marzo 2017 arriva in Israele, a settembre si trasferisce in Venezuela e a fine settembre 2017 viene ingaggiato dal Pesaro in Serie A, dove gioca 8 gare a 24,4 minuti, segnando 8,9 punti, catturando 3,1 rimbalzi e servendo 1,9 assist.

Massimo “Cedro” Galli, che ha concluso la stagione a Pesaro salvando la squadra e nelle 8 gare disputate da Little era l’assistente di coach Spiro Leka, parla così di Mario Little: «Si tratta di un’ala piccola, che in Serie A può giocare anche guardia, mentre in Serie A2 secondo me può giocare anche da “4”. Buon atleta, conosce il gioco ed è un ragazzo positivo, oltre che una bella persona».

Circa il suo eventuale incastro nel costituendo Roseto Sharks 2018/2019, coach Galli ovviamente non può esprimersi visto che la squadra è in costruzione, quindi analizza ancora il giocatore che per un periodo ha avuto in palestra a Pesaro, chiosando: «Non è un giocatore da uno contro uno, mentre funziona con il palleggio arresto e tiro o nelle conclusioni da 3 punti sugli scarichi. Non è un mangia palloni, ma ha bisogno di qualcuno che crei per lui, quindi di un play capace di fare gioco».

Un regista illuminante servirà comunque al Roseto, per innescare Brandon Sherrod con il pick and roll e far ragionare una squadra fatta di molti giovani.

Luca Maggitti
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
SHARKS 2018-2019. Qual ่ l'obiettivo del Roseto?
Salvezza
Playoff
Vittoria Campionato


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2018 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft