[Ricerca Avanzata]
Sabato, 20 Luglio 2019 - Ore 15:11 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing
list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Serie C Gold e Serie C Silver – Abruzzo, Marche, Molise, Umbria.
SQUADRE A RISCHIO E MERCATO
Innocenzo Ferraro, nella foto ai tempi del Roseto Sharks, ingaggiato dal Tasp Teramo.

Davide Di Sante ci aggiorna sulle ultime novitΰ in C Gold e C Silver.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Martedμ, 09 Luglio 2019 - Ore 15:45

In attesa di martedì 16 luglio, giorno del consiglio federale e termine ultimo entro il quale vanno presentate le iscrizioni ai campionati di Serie C Gold e Serie C Silver di Abruzzo, Marche ed Umbria per la stagione 2019/2020, proviamo a fare il punto della situazione, con diverse situazioni piuttosto critiche, tanto che sono già arrivate delle rinunce, e novità in vista per la composizione degli organici.

Infatti in C Gold c’è la situazione del Campli Basket che tiene banco in Abruzzo, con la società farnese, sempre più in crisi, che potrebbe non iscriversi al campionato, considerando anche i 4 punti di penalizzazione che dovrebbe, eventualmente, scontare nella prossima stagione.

Riflessioni ancora in corso in casa Il Globo Isernia, anch’esso dubbioso sulla partecipazione al prossimo campionato di C Gold. Ma la società molisana potrebbe anche chiedere di essere ammessa al girone campano, che sarebbe la soluzione preferita in quanto si ridurrebbero drasticamente i costi per le minori distanze da affrontare per le gare in trasferta.

Praticamente certa, invece, la rinuncia del Nuovo Basket Fossombrone, che nei giorni scorsi ha ufficializzato un progetto di collaborazione con la Pallacanestro Fermignano, prendendone il posto nel campionato di C Silver, con quest'ultima che invece ripartirebbe dalla Serie D.

In C Silver, dopo solo un anno, dovrebbero dividersi nuovamente i campionati, con il girone abruzzese e quello umbro/marchigiano che tornerebbero ad avere completa autonomia, senza incroci nella post season. Ma in merito si attendono comunicazioni ufficiali degli uffici gare dei comitati regionali coinvolti, anche perché bisogna tenere conto delle situazioni di Nuovo Pineto Basket e Chieti Basket, che stando ai rumors non dovrebbero iscriversi al campionato per ripartire dalla Serie D, nonché quelle di Aesis Jesi e Fratta Umbertide, le quali hanno già ufficializzato la rinuncia, e non si può escludere che in extremis si possa nuovamente riproporre il format della passata stagione.

Ma il tutto sarà più chiaro solamente dopo la scadenza perentoria, salvo proroghe dell’ultima ora, di martedì 16 luglio, con gli organici dei campionati che successivamente saranno comunicati ufficialmente dai comitati regionali FIP di competenza.

Per quanto riguarda il mercato della  Serie C Gold, il Vasto Basket ha ufficializzato il sostituto di coach Gesmundo in panchina: a guidare la squadra del presidente Spadaccini sarà Gianpaolo Ambrico, proveniente dal Monopoli con cui ha perso la finale della C Gold pugliese contro Ruvo di Puglia.
Ufficializzata la conferma di Ucci, alla quale seguiranno quelle di Oluic, Di Tizio, Flocco e Peluso, la società vastese si sta muovendo soprattutto per puntellare il settore lunghi e per la guardia titolare, sondando anche il mercato degli stranieri.

Come già annunciato è terminato, dopo appena una stagione, l’accordo di collaborazione tra Unibasket Lanciano ed Amatori Pescara. La compagine del presidente Valentinetti, che ha annunciato la fusione con un’altra realtà cittadina, la Pallacanestro Lanciano, per quanto riguarda il settore giovanile e riparte comunque con ambizioni di ben figurare, ufficializzando la conferma del lungo Povilas Cukinas e l’ingaggio di Luca D’Eustachio, che ritrova il fratello maggiore Fabio. Il secondo straniero sarà uno tra Nikola Munjic, Stanko Ilic e Dusan Ranitovic, tutti comunque già di proprietà della compagine frentana, con quest’ultimo, già in rosa la scorsa stagione, che dovrebbe essere il favorito, mentre si allontana Novakovic. Saranno aggregati al roster della prima squadra anche alcuni elementi del vivaio.

Il Magic Basket Chieti è alla ricerca di un play-guardia under da affiancare ad Alessandro Alba per chiudere il roster a disposizione di coach Castorina.

Per quanto riguarda le altre di C Gold la Vigor Matelica annuncia l’ addio di coach Gabriele Ruini, sostituito da Lorenzo Cecchini, nelle ultime tre stagioni in C Gold laziale a Civitavecchia. Per quanto riguarda il roster salutano il capitano Alessio Sorci, il lungo senegalese Diadia Mbaye e l’esterno Elia Rossi, mentre da Scauri (Serie B) arriva l’ala forte argentina Guillermo Nicolas Laguzzi.

La Robur Osimo promuove Leonardo Castracani a capo allenatore, prendendo il posto di coach Mirko Galli. Confermati il capitano Giacomo David (ala piccola), l’esterno Davide Cardellini e l’under Francesco Pierucci, mentre saluta il playmaker italo-argentino Rodrigo Monier, che firma a Vieste in C Gold pugliese.

La Sambenedettese conferma coach Daniele Aniello, l’esterno Carlo Ortenzi, il pivot Alessandro Roncarolo l’ala under Luca Quinzi. Quasi fatta per gli arrivi del playmaker Alessandro Rombi, lo scorso anno in C Silver a Todi, e dell’esterno lituano Darius Stonkus, proveniente dal Bellizzi, Serie C Gold Campania.  Si valutano anche l’ala statunitense Jonathan Foulds, lo scorso anno nella C Gold laziale a Civitavecchia, e del pivot ex Sutor Montegranaro Alessio Valentini, mentre salutano il playmaker Michele Bugionovo  e l’ala Matthew Pebole, diretto verso Viterbo in C Gold laziale.

Conferme in blocco per il Basket Foligno, con il capitano Luca Mariotti, il playmaker John David Rath, l’esterno Giacomo Anastasi, il lungo Giacomo Marani ed i giovani Leonardo Marchionni e Luca Guerrini che rimarranno alla corte di coach Pierotti anche nel 2019/2020. Torna in Umbria il centro ucraino Igor Karpuk, proveniente da Tolentino, già in forza al club per due stagioni dal 2015 al 2017, e rientra dopo l’esperienza in un high school vicino Milwaukee l’under Enrico Dolci. Salutano l’ala forte portoghese Nuno Camacho De Sa ed il pivot lituano Paulius Sakinis.

Infine Val di Ceppo conferma coach Salvatore Formato e saluta Andrea Grosso, accasatosi a Taranto; Bramante e Pisaurum Pesaro ripartono dai rispettivi coach Massimiliano Nicolini e Maurizio Surico, mentre la neopromossa Virtus Assisi conferma coach Gianmarco Piazza, l’ala forte Marco Provvidenza, i play-guardia Francesco Santantonio e Filip Matejka Meccoli ed il lungo Andrea Casettari.

In Serie C Silver scopre le carte il Teramo a Spicchi, che dopo la conferma di Gallerini ufficializza l’ingaggio dell’ex capitano del Roseto Sharks Innocenzo Ferraro, la scorsa stagione in B a Giulianova, candidandosi quindi ad un ruolo di assoluto protagonista nella prossima stagione (anche se nelle scorse settimane si era sparsa la voce addirittura di un ripescaggio in C Gold).

Non stanno a guardare le altre big del campionato, con l’Olimpia Mosciano che ufficializza le conferme di Cristiano Assogna e Felice Cutolo, quest’ultimo reduce da un lungo sto per infortunio, ed è vicinissima anche per quella della guardia Norman Neri, mentre il Silvi Basket riporta tra le sue fila il lungo Angelo Adonide, reduce da un’annata molto positiva all’Unibasket Lanciano, e l’ala Alessio Di Blasio, già in riva all’adriatico nella stagione 2016/2017.

Interessante anche il roster che sta costruendo il Torre de’ Passeri, che dopo la conferma in blocco dei suoi top players nelle scorse settimane ha ufficializzato il primo movimento in entrata, con l’ingaggio del lungo olandese di origini croate Ivan Labudovic, classe ’98 e reduce da una stagione in C Silver siciliana a Capo d’Orlando, allenandosi spesso anche con la formazione di Legadue.

Infine il Nuovo Basket Aquilano saluta l’ala lituana Matas Budrys (22,1 punti di media nella scorsa stagione) che si accasa in C Gold pugliese a Castellaneta.

ROSETO.com
Minors [Serie C, Serie D.]
TUTTI GLI ARTICOLI
http://www.roseto.com/news.php?id_categoria=41&tipo=basket

Luca Maggitti
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
Roseto degli Abruzzi 2019. Qual θ la prioritΰ?
Decoro urbano
Manutenzione strade
Sicurezza territoriale
Mancanza lavoro


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2019 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft