[Ricerca Avanzata]
Venerdì, 6 Dicembre 2019 - Ore 21:25 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing
list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Serie A2 Est – Roseto Sharks
È IL ROSETO DEI SAPORI VERI!
Khadeem Lattin e coach Germano D’Arcangeli.

Il logo del main sponsor ‘Sapori Veri’.

Il logo dello sponsor tecnico ‘Spalding’.

Nuovo main sponsor e nuovo sponsor tecnico. Il patron Cimorosi: ‘Quest’anno, non ce n’è per nessuno’. Il punto di capitan Pierich.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Giovedì, 08 Agosto 2019 - Ore 19:15

Daniele Cimorosi, patron del Roseto Sharks, comincia la sua quinta stagione al timone del sodalizio cestistico del Lido delle Rose con una dichiarazione tonitruante: «Quest’anno, non ce n’è per nessuno». Una tripla da metà campo, detta senz’altro per galvanizzare la piazza, ma pure per convinzione. L’imprenditore infatti vive a Roseto, dove ha le sue attività insieme a fratello e cugino, e non direbbe mai qualcosa se non fosse intimamente convinto di poter difendere in ogni sede.

Rispetto alla prudenza della prima stagione, quando ingaggiando Bryon Allen disse: «Tutto arriva, per chi sa aspettare», Cimorosi è dunque più fiducioso e arrembante, in linea con il sangue giovane che irrora gli Squali 2019/2020 che, a suo dire: «Sono ancora più forti dello scorso anno. Certo, siamo più giovani, ma questo non è un difetto. Io vivo nel mondo reale, quello del lavoro, in cui non importa tanto l’età quanto la capacità di saper fare le cose. E io ritengo che i giocatori che coach Germano D’Arcangeli ha scelto siano motivatissimi a seguirlo e quindi in grado di fare ciò che gli si chiede, per continuare a portare in alto il nome del Roseto».

Tanta determinazione da parte del patron è giustificata anche da un paio di ottime notizie delle ultime ore, come la firma dello sponsor principale e di quello tecnico.

Per quanto riguarda il “main sponsor”, ieri il patron Daniele Cimorosi e il presidente Antonio Norante hanno sottoscritto un contratto di sponsorizzazione con l’azienda dolciaria “Sapori Veri”, fondata nel 1990 a Canzano, in provincia di Teramo, da Ercole Cimini e Luciano Campitelli, ex proprietario dell’emittente televisiva TV6 e della squadra di calcio del Teramo.

L’accordo è di quelli strategici, visto che inizierà dalla stagione appena iniziata (2019/2020) e avrà durata triennale, con possibilità di prolungamento per altri due anni. Il nuovo sponsor verrà presentato agli organi di informazione lunedì 19 agosto, nel corso di una conferenza stampa.

Oltre allo sponsor principale – che significa risorse economiche fresche e conseguente tranquillità per la società, che lo scorso anno aveva fatto lo sponsor in casa griffando la canottiera con il marchio “Cimorosi” – c’è anche il nuovo sponsor tecnico degli Squali. Si tratta della Spalding, che per il prossimo triennio vestirà la prima squadra e le formazioni giovanili sia per quanto riguarda le divise da gioco sia per quanto attiene al vestiario di rappresentanza. Spalding, distribuito in Italia dall’azienda Gafler Srl, è un marchio da sempre legato alla palla a spicchi ed è anche fornitrice ufficiale della NBA per i palloni, oltre che sponsor tecnico della Federazione Italiana Pallacanestro.

Le buone notizie continuano con l’arrivo ieri a Roma del centro statunitense Khadeem Lattin.

Intanto, occhi chiari, capelli brizzolati e atteggiamento rilassato ma attento, a metà fra il capitano tutto d’un pezzo che dovrà dare l’esempio e il pigmalione pronto a svezzare, trasformando gli errori dei suoi giovani e giovanissimi compagni di squadra in preziosa esperienza, Simone Pierich dichiara: «Anche quest’anno partiamo presto, entrando subito nel vivo con un fitto programma di amichevoli. Secondo me questo si vedrà, alla lunga, come si è visto lo scorso campionato, trasformandosi in gioco ad alta intensità».

Nessuna paura della linea verde, anzi verdissima, per il figlio d’arte di Elvio: «Dobbiamo essere bravi nel lavoro quotidiano, per trasformare la gioventù quanto più possibile in energia positiva. Questo ci consentirà alla lunga di prenderci soddisfazioni come l’anno passato». La ricetta? Per il Capitano è semplice: «Giocare con entusiasmo e senza pressione, sprigionando grande energia. Prima riusciremo a farlo, prima la squadra, secondo me, potrà ingranare la marcia giusta».

Insomma: ambiente sereno e da subito atteggiamento improntato alla crescita nel segno del sorriso e del gruppo coeso, come conferma Pierich: «C’è tanta curiosità intorno alla nostra squadra, anche perché siamo stati costruiti prestissimo. Personalmente, mi attendo molte cose positive e sono convinto che la squadra, dopo il primo anno di esperienza del progetto di partnership fra Roseto e Stella Azzurra, possa marciare più speditamente avendo collaudato certi ingranaggi».

Il fromboliere saluta con una sorta di mantra: «Le scommesse che vengono alla Serie B hanno un’opportunità ghiottissima per dimostrare quello che valgono anche in A2, i giovani una vetrina importante: lavoriamo sodo ogni giorno ricordandoci sempre di questi aspetti e sono certo che ci divertiremo».

Luca Maggitti
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
SHARKS 2019-2020. Qual è l'obiettivo del Roseto?
Salvezza
Playoff
Vittoria Campionato


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2019 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft