[Ricerca Avanzata]
Martedì, 17 Ottobre 2017 - Ore 6:06 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Demis Cavina: Quelli che la LegaDue.
VEDO, PREVEDO, STRAVEDO… (PARTE PRIMA)
MAGO DEMIS
Coach Demis Cavina, fotografato nel 2006 a Roseto insieme a Coach Neven Spahija.


Coach Demis Cavina, alla guida di Udine, analizza la Legadue 2009/2010. Le previsioni per la stagione che verrà e quelle dei campionati passati per vedere se Demis è davvero un mago (la scorsa stagione, nelle prime 4 inserì le 2 promosse!).

Udine
Giovedì, 24 Settembre 2009 - Ore 11:00

Cari Amici Rosetani,

inizia la stagione e non manco all’appuntamento (per me ormai divertentissimo) di darvi un mio personalissimo giudizio sulle squadre che comporranno il prossimo campionato di Legadue. Vi anticipo che la griglia sarà divisa in tre settori all’interno del quale non vi sarà un proprio ranking ma le squadre saranno presentate in modo casuale.
Questo perché lo scorso anno un carissimo amico, diciamo ben inserito in una società campana, mi faceva notare come poteva essere spiacevole leggersi in fondo al ranking.
Concordando con il parere di questo amico, ribadisco l’assoluta casualità delle squadre all’interno di ogni griglia.
Oggi iniziamo dalle top five, quelle tra le quali vi sarà certamente la promossa direttamente e molto probabilmente anche la vincitrice dei play off. Nei prossimi giorni vedremo anche le altre 10 compagini ma ora sotto alle big.

TOP FIVE

VENEZIA “ LA REGINA DEL MERCATO”.
Il gm Casarin ha scelto coach Dell’Agnello come condottiero, creando su un nucleo di confermati (Janicenocks, Meini, Causin più ottimi giovani del vivaio) uno squadrone che partirà con tutti i favori dei pronostici. In regia Garris e al suo fianco Davis sono gli USA, Di Giuliomaria con Rinaldi ed Allegretti sono i lunghi tutti “from bel paese” mentre il passa portato Maxwell darà sostanza dalla panca.

BRINDISI “L’ASSO DI BASTONE A BRISCOLA”.
Riconfermato coach Perdichizzi dopo che da neo promossa aveva sfiorato i play off, la compagine pugliese continua a fare le cose in grande. Confermato il solo Cardinali, gli acquisti sono importanti: il fromboliere Crispin, il solido tuttofare Thomas e i centro Bryan sono gli strangers. Poche scommesse anche negli italiani con Radulovic, Maresca, Infante e Pinton. Ultimo fattore il palaPentassuglia…

CASALE “CI RIPROVERA’”
Crescere e crescere ancora. Questo il motto di coach/GM Crespi che innanzi tutto ha cambiato l’idea sui ruoli degli americani (prima una guardia e un lungo ed ora due guardie come Hall e Jackson). Italiani noti come Ghiacci, Fantoni, Pierich, Tagliabue, Ferrero, il giovane Cournooh da Siena, il lungo passaportato Chiotti e l’esplosivo George completano una rosa che dirà la sua anche quest’anno.

VEROLI “CI CONOSCIAMO BENE”
Confermato in blocco il gruppo che ha fatto bene lo scorso anno. Nuovi invece il timoniere coach Cancellieri che da assistente allenatore a Biella approda in una società in grande crescita (grande staff con GM Riva, DS Bartocci e D’Orta assistente allenatore). Robinson ed Hines la coppia perfetta, Gatto e Rosselli gli italiani di affidamento mentre Nissim è quello del quintetto con licenza di spaccare le partite. La panchina con Foiera, Bushati, Rossi, Plumari e Simeoli, è profonda e forse la più attrezzata dell’intero lotto.

SASSARI “CHE BELLO RIVEDERVI”
Dopo un’estate difficile dove mai come prima la Dinamo ha rischiato di sparire, è arrivata la prima vera grande vittoria della stagione: Sassari c’è! I Mele spinti dall’intera regione hanno mantenuto in piedi la società e lo hanno fatto alla loro maniera ovvero rimanendo molto ambiziosi. Coach Meo Sacchetti ha costruito un roster che esalterà il suo credo cestistico.I tre stranieri sono a mio parere i meglio assortiti di tutti (Rowe, Kemp e Hubaleck) ed il gruppo di Italiani ha armi a sufficienza per supportarli. Rimasti capitan Vanuzzo, Devecchi e Manca, sono arrivati Binetti e Conti (già con il coach in passato), mentre Baldassarre, Colombo (assieme al giovane Spampinato) cercheranno minuti di qualità.


ROSETO.com > Archivio
Mago Demis e le carte al Campionato di Legadue…

Legadue 2004/2005
www.roseto.com/news.php?id=1468

Legadue 2005/2006
www.roseto.com/news.php?id=2799

Legadue 2006/2007
www.roseto.com/news.php?id=3949

Legadue 2007/2008
www.roseto.com/news.php?id=5234

Legadue 2008/2009
www.roseto.com/news.php?id=6297
Demis Cavina
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
SHARKS 2017-2018. Un voto alla squadra, prima dell'inizio del campionato.
Ottimo
Buono
Sufficiente
Mediocre
Scarso


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2017 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft