[Ricerca Avanzata]
Martedì, 17 Ottobre 2017 - Ore 0:02 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Demis Cavina: Quelli che la LegaDue.
VEDO, PREVEDO, STRAVEDO…
Campionato 2010-2011, Parte 1^.
MAGHI
Michele Martinelli e Demis Cavina, coach del Veroli.


VETERANO
Cesare Pancotto, coach del Barcellona.


BENTORNATO
Alberto Martelossi, coach del Ferrara.


Coach Demis Cavina, alla guida del Veroli, analizza la Legadue 2010/2011. Le previsioni per la stagione che verrà e quelle dei campionati passati. Mago Demis, abituato ad azzeccarci, la scorsa stagione, centrò le 2 promosse nella sua “Top 5”.

Veroli (FR)
Domenica, 26 Settembre 2010 - Ore 23:30

Cari Amici Rosetani e non,
 
come da tradizione provo a introdurvi nel prossimo campionato di Legadue con una rapida carrellata delle squadre partecipanti. Avendo nella passata stagione, con il mio personalissimo ranking di settembre, toccato nuovamente la suscettibilità di qualche addetto ai lavori, la disamina che seguirà terrà esclusivamente conto dell’ordine alfabetico.
 
So che questo non piacerà al mio amico Enrico Schiavina con il quale, dopo la pubblicazione delle previsioni di Superbasket, ci si confrontava e nasceva una sorta di competizione nella quale emergeva sempre il solito vincitore (lascio a voi indovinare…).
 
Oltre alle novità di tipo regolamentari (comuni a tutti i campionati), si è pensato bene di cambiare anche la formula di svolgimento di questo campionato: abolita la promozione diretta, una sola promozione dopo i play off (con turni al meglio delle sette gare già dai quarti quindi con probabili altre 21 partite in post season), la possibilità di una seconda promozione solo i caso la penultima della serie A non eserciti la wild card (500 mila eurini) e due retrocessioni.
 
Commenteremo tutto questo cammin facendo…
Intanto, ecco le prime sei squadre.
 
BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Neopromossa ambiziosa, tanto talento ed esperienza a cominciare da coach Pancotto che scende dopo tanti anni in Legadue per fare grande la matricola siciliana. Una coppia di USA di categoria superiore (Crispin ed Hicks) che come altri nel roster (Ghiacci, Cardinali proprio in questa lega) hanno già vinto in passato diversi campionati. Tsiakos (pivot greco) è l’unico che non ha mai giocato in questa lega mentre dalla panchina si alzano dei protagonisti della Lega Nazionale (Bucci, Mocavero, Sorrentino, Bonessio, Da Ros) che proveranno a ripetersi al piano superiore.
 
CASALE MONFERRATO
Continua all’insegna della continuità l’ambiziosa Junior allenata da coach Crespi. Confermato Hickman (era stato chiamato come USA di riserva negli scorsi play off) con Fantoni, Pierich, Ferrero e Chiotti, sono stati aggiunti due big quali Malaventura e Taylor (esterno che ha disputato un grande precampionato) mentre dopo il ritiro per motivi di salute di George (good luck) è arrivato Nnamaka. Giovane e talentuoso il duo Gentile e Masciadri.
 
CASALPUSTERLENGO
Roster rivoluzionato (confermati i play Simoncelli e Venuto e l’ala Castelli) a cominciare dal neo coach Calvani. Da Pavia sono arrivati Chiumenti e Boykin assieme al GM Bianchi. Sono vecchie conoscenze di questo campionato anche Marigney, Bertolazzi e Banti (entrambi a nella scomparsa Vigevano) mentre l’argentino Cerella (ex Teramo) scende di un gradino per dimostrare il suo valore. Come per Barcellona l’unico roockie è il pivot comunitario, l’ungherese Szabo.
 
FERRARA
Sembrava in difficoltà dopo la retrocessione avendo iniziato molto tardi la campagna acquisti, ma passata la fase di riassetto, è nato un gruppo veramente interessante. Torna su una panchina di Legadue coach Martellossi, che come primo tassello ha voluto la conferma della chioccia Farabello che con il talentuoso Mazzola (ambito da un paio di squadre in A1) rimangono gli unici superstiti della sfortunata stagione scorsa. Boyette, Kotti, Ndoja, Borsato e Lechtaler (arrivato da Siena come il giovane Cournooh) sono garanzie che regaleranno non poche soddisfazioni.
 
FORLI’
Un’altra nobile che si riaffaccia al professionismo. Perso il derby promozione con la Fortitudo, è stata poi ripescata per il fallimento di quest’ultima. Ritrovato l’entusiasmo del Palafiera (gremito nelle scorse finali) si sono puntellati il coach Di Lorenzo, i giovani Poletti e Forray (argentino che farà parlare di se) che con Lestini daranno il benvenuto ai vari Foiera (tornato in romagna), Ranuzzi, Campani e Piazza (ex Teramo). Il primo americano del nuovo corso è il lungo bonsai Gordon, che con Wittman (tiratore con range NBA) e Licartovsky formano un trio di stranieri giovani ed altrettanto promettenti.
 
IMOLA
Una veterana della categoria, dove per anni si è puntato tanto su delle scommesse (spesso vinte) sembra essere arrivata una svolta nella programmazione alzando l’asticella degli obiettivi. Oltre all’esperto e confermato coach Lasi infatti, la campagna acquisti ha riportato Whiting e Prato (insieme lo scorso anno in sei partite ed in queste arrivarono quattro delle quattordici vittorie), Masoni e Bruttini (i migliori italiani). Le grandi novità si chiamano Ebi (mister doppia doppia) e Ringstrom mentre i giovani Amici e Moreno si alzeranno dalla panca con grande minutaggio a disposizione.
 
[…continua…]
 
ROSETO.com > Archivio
Mago Demis e le carte al Campionato di Legadue…
 
Legadue 2004/2005
 
Legadue 2005/2006
 
Legadue 2006/2007
 
Legadue 2007/2008
 
Legadue 2008/2009
 
Legadue 2009/2010
 
Demis Cavina
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
SHARKS 2017-2018. Un voto alla squadra, prima dell'inizio del campionato.
Ottimo
Buono
Sufficiente
Mediocre
Scarso


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2017 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft