[Ricerca Avanzata]
Sabato, 20 Ottobre 2018 - Ore 12:34 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

NCAA – Davide Moretti
TEXAS TECH PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA FRA LE MIGLIORI 8 SQUADRE D’AMERICA!
Davide Moretti esulta per la partita vinta contro Purdue e l’accesso della sua squadra nelle migliori 8 degli Stati Uniti d’America.

Tifosi del Roseto Sharks e tifosi dei Red Raiders di Texas Tech, accomunati dall’esultanza pistolera.

Davide Moretti durante gli allenamenti del ‘March Madness’.

Continuano a stupire i Red Raiders. Battuta anche Purdue. Si va ai quarti di finale del ‘March Madness’ contro Villanova. Un pensiero e qualche link.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Sabato, 24 Marzo 2018 - Ore 09:30

«Quando uno va a teatro, a un concerto o a una festa, qualunque sia il suo carattere, se la festa gli è gradita il suo pensiero corre subito alle persone che ama, e si dispiace della loro assenza».                                                                                          (Federico García Lorca, Discorso a Fuente Vaqueros, 1931, estratto.)


Ogni volta che Davide “Il Moro” Moretti ottiene qualche risultato degno di felicità penso subito al mio amico Giorgio Pomponi. E al fatto che, quando “Davidino” aveva appena un anno, ogni tanto ci abbiamo giocato insieme a Roseto tenendolo sulle ginocchia, mentre il padre Paolo si curava il suo di ginocchio, rotto per difendere i colori del Roseto poi promosso per la prima volta nella storia in Serie A. Era la stagione 1999/2000.

Così stamattina, dopo aver sorriso guardando la foto di Davide che esulta dopo che i suoi Red Raiders di Texas Tech hanno battuto Purdue 78-65, ho pensato a Giorgio. E a quanto pure lui sarà contento.

Poi ho pensato a mamma Mariolina, papà Paolo e il fratello Niccolò. E a che luce mattutina abbia portato questa vittoria nei loro sorrisi. Orgoglio di famiglia.

Poi ho pensato a come saranno contenti i molti rosetani che hanno visto Davide crescere fra Arena 4 Palme, Lido Marisella e playground vicini, applaudendolo mentre faceva meraviglie con le squadre minibasket di Saverio Di Blasio. In tanti, qui nel Lido delle Rose, gli vogliono bene. Anche perché se hai conosciuto Davide – e la sua educazione al limite della timidezza – non puoi non volergli bene.

Contro Purdue, la matricola Davide Moretti è stato in campo 15 minuti, segnando 7 punti e risultando il sesto marcatore della squadra. Niente male per il freshman venuto dall’Italia, che ha giocato senza paura al Boston Garden – casa dei Celtics in NBA – davanti a 19.059 (diciannovemilacinquantanove) spettatori!

Così l’università di Texas Tech poche ore fa ha fatto la storia, entrando con i suoi Red Raiders per la prima volta da quando esiste l’ateneo nella “Elite Eight” del “March Madness” e cioè nelle migliori 8 squadre degli Stati Uniti d’America, essendo partiti dal tabellone a 68.

Cosa vuol dire “per la prima volta nella storia” per Texas Tech? Che l’ateneo è stato fondato il 10 febbraio 1923 (originariamente chiamata “Texas Technological College”, come ci insegna Wikipedia) e che – quindi – si tratta del miglior risultato di sempre in 95 (novantacinque) anni!

Perciò Davide – che è bravo – può dirsi pure fortunato... perché si gode la gioia di un popolo di tifosi che aspettava questo risultato da quasi un secolo!

Tifosi che quando esultano fanno con le dita il gesto della pistola: pazzesca coincidenza con i tifosi del Roseto, che in Curva Nord fanno lo stesso gesto quando intonano il “Canto della pistola”. Unica differenza? I texani hanno una sola canna, i rosetani due. Insomma: si può proporre un gemellaggio transoceanico e pistolero.

Altra coincidenza degna di menzione e sorriso? Texas Tech giocherà i Quarti di Finale – porta di accesso alla Final Four – contro Villanova, che è il più grande ateneo della Pennsylvania e ha sede a Philadelphia, che è pure la città in cui c’è forse la più grande comunità di emigrati da Roseto degli Abruzzi nel mondo. Me lo disse il compianto Bernardo D’Ascenzo – che giocò a golf con Doctor J e che, anche se viveva da decenni a Philadelphia dove svolgeva il lavoro di orafo e gioielliere, ogni estate tornava a Roseto – quando lo intervistai da “Spizzico” nel 2007.

Per non parlare di Villanova frazione del Comune di Cepagatti (in provincia di Pescara), che è uno svincolo autostradale sulla A25 a una manciata di chilometri da Roseto degli Abruzzi.

Insomma: il mondo è grande quanto a estensione ed emozioni, ma pure piccolo quanto a coincidenze e aneddotica. Tanto piccolo da poterlo abbracciare quando si è felici.

E noi di Roseto.com – che il 16 agosto 2013, autorizzati dalla famiglia, facemmo la prima intervista ufficiale a Davide Moretti che all’epoca aveva 15 anni – oggi siamo felici. Molto felici. Felicissimi.

Dàje, Dà!

Roseto.com
DAVIDE MORETTI & COINCIDENZE BELLE
Links


[BASKET & GENERAZIONI]
3 aprile 2013
PAOLO MORETTI E DAVIDE MORETTI.
Video dopo la vittoria della Toscana al Trofeo delle Regioni, trascinata da Davide Moretti autore di 37 punti.
https://www.youtube.com/watch?v=X83d120WwtA

[LA PRIMA INTERVISTA DEL MORO]
16 agosto 2013
DAVIDE MORETTI: IN NOME DEL PADRE.
Grazie all’autorizzazione di mamma Mariolina e papà Paolo, intervista a Davide Moretti, impegnato in Ucraina nel Campionato Europeo Under 16.
https://www.roseto.com/scheda_news.php?id=11759


[ROSETANI A PHILADELPHIA]
13 luglio 2007
BERNARDO D’ASCENZO.
Intervista al rosetano di Philadelphia che giocò a golf con Doctor J.
https://www.youtube.com/watch?v=k1ARfvwuBh4

Luca Maggitti
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
SHARKS 2018-2019. Qual è l'obiettivo del Roseto?
Salvezza
Playoff
Vittoria Campionato


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2018 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft