[Ricerca Avanzata]
Sabato, 25 Gennaio 2020 - Ore 11:19 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing
list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Serie A2 Est – Roseto Sharks
YANCARLOS, ABRAMO E NICOLA: ROSETO CALA IL TRIS E VA AI PLAYOFF!
Yancarlos Rodriguez, con il report della partita Roseto-Verona evidenziante i suoi 33 punti, 5 rimbalzi, 8 assist e 42 di valutazione in 31 minuti.
[Cusano Photo]


Abramo Penθ, 16 anni, contro Sasha Vujacic.
[Cusano Photo]


Nicola Giordano, 15 anni.
[Cusano Photo]


Articolo pubblicato sul MESSAGGERO Abruzzo martedμ 9 aprile 2019.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Mercoledμ, 10 Aprile 2019 - Ore 19:00

Gli Sharks più belli del campionato, feriti ma indomiti, hanno surclassato il ben più quotato Verona per 106-85, qualificandosi matematicamente per i playoff con due turni di anticipo, rispetto al termine della stagione regolare.

Così facendo, un’annata già buona diventa ottima, visto che il risultato è stato ottenuto schierando una squadra di età media pari a 22,9 anni e con 9 giocatori sugli 11 in rotazione esordienti nel campionato di A2.

Insomma: il primo anno della partnership biennale con la Stella Azzurra ha dato frutti che vanno ben oltre l’obiettivo dichiarato a inizio stagione e cioè raggiungere la salvezza, magari passando per la roulette dei playout e valorizzando qualche giovane del vivaio del club romano.

Invece il Roseto non solo ha evitato le forche caudine ottenendo la salvezza diretta con 5 giornate di anticipo, ma ha continuato a stupire ottenendo una qualificazione davvero insperata ai playoff, arrivando entro le prime nove della classifica che oggi vede gli Squali a quota 28 punti, in perfetta media inglese, al settimo posto.

Il sesto posto, occupato da Forlì, dista solo 2 punti, ma è pur vero che alle spalle della compagine di coach Germano D’Arcangeli incombono Mantova a 26 punti e Ravenna e Imola a 24. Sherrod e compagni sapranno quindi soltanto fra due turni quale sarà la squadra del Girone Ovest che affronteranno, con il fattore campo a sfavore, al primo turno dei playoff al meglio delle 3 vittorie in 5 partite.

Intanto, coach Germano D’Arcangeli si gode i complimenti dopo un girone di andata in cui ha incamerato le critiche e lavorato sul suo gruppo, facendolo crescere in modo esponenziale. Un gruppo fatto di giovani, in cui c’è pure spazio per i giovanissimi, visto che contro Verona hanno giocato addirittura un ragazzo di 15 anni (Nicola Giordano) e uno di 16 è partito in quintetto (Abramo Penè).

Il simbolo del Roseto che ha ottenuto la matematica certezza dei playoff è il play-guardia Yancarlos Rodriguez, che dopo alcune stagioni da capocannoniere a 20 punti di media in cadetteria ha saputo proporsi ad alto livello anche in A2, risultando eccezionale contro gli scaligeri, vista la partita da 33 punti, 5 rimbalzi, 8 assist e 42 di valutazione in 31 minuti. Il dominicano ha parlato di grande gruppo, in grado di sprigionare una energia eccezionale che potrà fare di Roseto la mina vagante dei playoff, anche se gli Sharks giocheranno con il fattore campo a sfavore non potendo più arrivare fra le prime cinque squadre.

Luca Maggitti
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
SHARKS 2019-2020. Qual θ l'obiettivo del Roseto?
Salvezza
Playoff
Vittoria Campionato


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2020 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft