[Ricerca Avanzata]
Lunedμ, 17 Giugno 2019 - Ore 13:17 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing
list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Serie C Gold – Abruzzo, Molise, Marche, Umbria.
VAL DI CEPPO VINCE GARA 1
Andrea Grosso, del Val Di Ceppo.

Il punto di Davide Di Sante sul campionato di Serie C Gold Abruzzo, Molise, Marche, Umbria. Playoff, finale, gara 1.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Domenica, 19 Maggio 2019 - Ore 23:30

Val di Ceppo si aggiudica in volata il primo atto della serie contro la Sutor Montegranaro e si porta sull’1-0. Nei play out il Pisaurum Pesaro chiude la serie sul 2-0 e conquista la salvezza, con il Falconara Basket che è la seconda retrocessa in Serie C Silver dopo il Perugia Basket.

FINALE PLAY OFF

Regge il fattore campo in gara 1 della finale promozione con il Val di Ceppo (Meschini 24, Peychinov 21 e 10 rimbalzi, Casuscelli 13, Burini 7, Speziali e Grosso 5) che supera la Sutor Montegranaro (Valentini 25, 11 rimbalzi e 11 falli subiti, Temperini 19, Bartoli 9, Di Angilla 7) dopo quaranta minuti estremamente equilibrati. Partono meglio i padroni di casa, che grazie a Meschini, Casuscelli e Peychinov si portano subito sul 19-10 dopo sei minuti di gioco, ma la reazioni Sutor non si fa attendere e con gli scatenati Valentini e Temperini confeziona un break di 2-14 grazie al quale gli ospiti chiudono la prima frazione avanti sul 21-24. Nella prima metà del secondo periodo regna l’equilibrio (29-28 al 15’), prima del nuovo allungo di Val di Ceppo, che grazie soprattutto a tre triple consecutive di Peychinov e Casuscelli nell’ultimo giro di lancette riconquista otto punti di vantaggio all’intervallo lungo sul 47-39. In avvio di ripresa gli umbri sembrano poter controllare la situazione senza grossi grattacapi, riuscendo a tenere Montegranaro a distanza di sicurezza fino al 63-53 con cui si chiude la terza frazione. Un canestro di Burini apre l’ultimo quarto, regalando il massimo vantaggio a Val di Ceppo, ma la Sutor è dura a morire e, pur sbagliando tantissimo anche dalla lunetta (con il 29/42 in totale che alla fine peserà come un macigno), riesce lentamente a rosicchiare punto su punto fino a riaprire completamente i giochi a 13 secondi dalla sirena sul 74-73. Casuscelli trema dalla lunetta e realizza un solo tiro libero, ma sul ribaltamento di fronte Bartoli perde palla e regala la possibilità ad i padroni di casa di chiudere i conti dalla lunetta: anche Peychinov, però, fa 1/2 dalla linea della carità  (76-73 a 7 secondi dalla fine), prima di un’altra sanguinosissima palla persa degli ospiti, stavolta da Di Angilla, che chiude di fatto definitivamente i giochi. Un altro 1/2 del lungo bulgaro fissa il risultato finale sul 77-73, regalando quindi il primo punto nella serie al Val di Ceppo, con gara 2 di nuovo in Umbria in programma mercoledì 22 Maggio a partire dalle ore 21.00.

SECONDO TURNO PLAY OUT

Dopo un finale convulso il Pisaurum Pesaro (Diotallevi 15, Sinatra 14, Cecchini, Alessandroni e Vichi 10, Chessa 8, Cercolani 5) la spunta in volata in casa del Falconara Basket (Gurini 24, Centanni 17, Oprandi 12, Nardini 9, Giorgini e Quondamatteo 4) e centra la permanenza in Serie C Gold, condannando i rivali alla retrocessione in C Silver. Primo otto minuti in cui regna l’equilibrio, con i pesaresi che effettuano un piccolo strappo nel finale di prima frazione, chiudendola sul 17-23, ed allungando fino al 24-34 in avvio di secondo periodo. I padroni di casa, pur condizionati da alcune assenze, tra cui quella pesante di Curzi, non si danno per vinti e lentamente rosicchiano punto su punto fino al -4 con cui le due squadre rientrano negli spogliatoi per l’intervallo lungo. Falconara impatta sul 46-46 in avvio di ripresa, con l’equilibrio che continua a farla da padrone ma il Pisaurum riesce comunque a riprendersi il comando delle operazioni, chiudendo la terza frazione sul +3 (50-53). Nell’ultimo periodo Gurini e compagni danno il tutto per tutto per conquistare quella vittoria che vorrebbe dire almeno giocarsela alla bella e riescono a mettere il naso avanti ma mai con vantaggi superiori alle quattro lunghezze (69-65 a 2’59” dalla conclusione), sbagliando anche diverse conclusioni dalla lunetta, lasciando quindi il Pisaurum sempre in partita. A decidere, negli istanti finali, la tripla di Chessa per il 71-72 che gela Falconara, consegnando ai suoi il 2-0 che vuol dire salvezza, mentre i padroni di casa raggiungono il Perugia Basket in Serie C Silver.

FINALE PLAY OFF
Gara 1: Val di Ceppo-Sutor Montegranaro 77-73 (1-0)
Gara 2: Val di Ceppo-Sutor Montegranaro (mercoledì 22/05 h. 21.00)
Gara 3: Sutor Montegranaro-Val di Ceppo (domenica 26/05 h. 18.00)
Gara 4: Sutor Montegranaro-Val di Ceppo (mercoledì 29/05 h. 21.30)*
Gara 5: Val di Ceppo-Sutor Montegranaro (domenica 02/06 h. 18.00)*
*Se necessarie

SECONDO TURNO PLAY OUT
Gara 1: Pisaurum Pesaro-Falconara Basket 83-69
Gara 2: Falconara Basket-Pisaurum Pesaro 71-72
Pisaurum Pesaro vince la serie 2-0 e rimane in Serie C Gold; Falconara Basket retrocesso in Serie C Silver.

ROSETO.com
Minors [Serie C, Serie D.]
TUTTI GLI ARTICOLI
http://www.roseto.com/news.php?id_categoria=41&tipo=basket

Davide Di Sante
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
Roseto degli Abruzzi 2019. Qual θ la prioritΰ?
Decoro urbano
Manutenzione strade
Sicurezza territoriale
Mancanza lavoro


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2019 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft