[Ricerca Avanzata]
Sabato, 19 Settembre 2020 - Ore 7:58 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing
list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Uomini che fanno imprese [Giannicola De Antoniis Bacchetta]
MARCO DI VALENTINO
Marco Di Valentino.

Giannicola De Antoniis Bacchetta e Marco Di Valentino.

Giannicola De Antoniis Bacchetta, business coach rosetano, intervista imprenditori e liberi professionisti che hanno avuto successo.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Venerdμ, 27 Settembre 2019 - Ore 11:00

In questa diciassettesima intervista ho avuto il piacere di incontrare Marco Di Valentino, esperto Imprenditore in differenti ambiti commerciali. Ci svelerà il segreto per trasformarsi, da normale venditore, in Imprenditore seriale di Successo. Ci dirà cosa significa la Passione per lui, l'importanza dell’organizzazione scientifica, il significato di Successo, l'incontro con una persona che lo ha illuminato sulla strada del Business. Suggerirà interessanti e pratici consigli per giovani Imprenditori non solo di buona volontà e come evi-tare errori di valutazione. L’importanza delle relazioni, lo spirito d’iniziativa, la sua ultima creazione commerciale e tanto altro ancora…

Come succede sempre, in questa rubrica, condividiamo punti di vista utili grazie ad imprenditori, Liberi Professionisti e Manager a chi ci legge. I consigli che darà oggi il nostro ospite sono di inestimabile valore sia dal punto di vista della vita personale che professionale.

In più ci tengo a precisare che queste interviste non servono per far emergere, incensare o adulare il personaggio di turno ma esclusivamente per dar loro la possibilità di essere utili. Ci offrono spunti pratici e pensieri interessanti per dar forma ad un futuro migliore, per chi sa e vuole approfittarne, attraverso questa memoria scritta.

Niente è più interessante del Modello Mentale, dei Pensieri, dei Presupposti, delle Credenze, della Visione di Persone e Manager che ce l’hanno fatta, di Imprenditori Innovativi, di Liberi Professionisti all’avanguardia, che si raccontano con il loro personale modo di esprimersi, con il loro singolare linguaggio.

Perché, alla fine, l’elemento indispensabile è sempre lo stesso: le Persone.
E nessuno dovrebbe mai fare l’errore di preferire un oggetto ad una bella con-versazione…

Per questo spazio ringrazio Luca Maggitti, perché senza di lui tutto questo non si sarebbe realizzato.

Ognuno come può…
Abbi Gioia!


Giannicola De Antoniis
Business Coach

                
Diciassettesimo appuntamento con ‘uomini che fanno imprese’ e oggi con noi c’è Marco Di Valentino. Chi è Marco? È fondamentalmente un imprenditore seriale. Cosa vuol dire ‘seriale’? Vuol dire che ha capito il Processo alla base del Business e quindi lo applica, cambiando i contenuti di volta in volta, in funzione del’Attività che sta portando avanti. Ti ringrazio per la disponibilità e, come sempre succede in questa rubrica, c’è bisogno di due condizioni per intervistare i nostri ospiti: la prima è che sia una persona di Successo e l’altra, che ci possa dare dei consigli utili da replicare. Chi meglio di Marco può darci spunti utili che hanno come finalità ultima quella di aiutare chi ci legge?

Giannicola: e allora partiamo subito. Marco, cosa significa la parola Business per te?
Marco: intanto grazie delle tue belle parole che mi inorgogliscono. Per me Business è un’attività organizzata in maniera scientifica con l'obiettivo di generare utili.

G: quindi quali sono questi elementi che sono dietro al Business organizzato in maniera scientifica?
M: riassumendoli in tre macro aree potrei dire che sicuramente l’elemento distintivo principale è l'unicità del Business. Oggi qualsiasi tipo di Attività funziona se è differente. Mi piace usare il tuo termine ‘Singolarità’. Sicuramente dovete essere diversi agli occhi di chi osserva il mercato. Il secondo elemento molto importante, l’ho accennato prima, è l’organizzazione. L’organizzazione diventa qui un fattore determinante, per cui l’ottimizzazione dei tempi, ognuno col suo ruolo e al suo posto sapendo esattamente cosa fare (come un'orchestra che suona), è sicuramente un altro aspetto fondamentale del Business organizzato in maniera scientifica. Il terzo elemento, ma non ultimo per importanza, è tutto l'aspetto della comunicazione al mondo esterno, quindi tutto ciò che riassumerei sotto la parola Marketing.

G: perfetto! Marco, mi sembra che la tua sintesi sia estremamente efficace. Dunque, siamo qui per parlare di uno delle tue varie attività e quindi, più in particolare, stiamo parlando di quello della formazione. Adesso ci spiegherai meglio nel dettaglio di che cosa si occupa questa attività e poi qual è la Singolarità di questo progetto.
M: premetto che lavoro da oltre vent'anni nell'ambito dentale, nello specifico con i dentisti e gli odontotecnici. Dunque il progetto nasce in questo ambito. Aggiungo anche che ho sempre creduto che il mio Successo dipenda dal Successo dei miei clienti e per metterli in condizioni di ‘imparare’ ad usare uno strumento piuttosto che conoscere il marketing, ho dato vita a questo percorso formativo che contribuire in qualche maniera ad aumentare il loro Business. Tutto questo, di riflesso, mi aiuta ad avere Successo perché se lui lavora di più anche io vendo di più. Per cui veramente con il cuore cerco di aiutare sempre i miei clienti rispettando, ovviamente le mie competenze. Organizzo corsi da molti anni e ‘Formazione Attiva’ (così si chiama il progetto) nasce nell'ottica di far incontrare i momenti di piacere, di cui tutti abbiamo bisogno perché siamo esseri umani con un cuore e un cervello, con la formazione di alto livello. In sintesi unire l'utile al dilettevole, come si suol dire, è l’unicità, la Singolarità, di questa ‘Formazione Attiva’ che è un progetto esclusivo, unico, in Italia almeno per questo settore perché diciamo che siamo abituati ad essere sempre molto formali in queste situazioni, tutti incravattati per bene, in un ambiente molto convenzionale. Ho voluto sfatare questo mito in qualche modo e inserire più convivialità,  un’atmosfera più confidenziale, dove c’è più valore umano in questi incontri. Ho notato che si creano delle vere e proprie sinergie, collaborazioni e incontri molto veri genuini e questa cosa mi piace molto ed è questo lo spirito vincente di ‘Formazione Attiva’.

G: tu sei una persona appassionata e quindi quando fai una cosa, prendi una decisione, è chiaro che porti avanti e sviluppi in maniera organizzata, come dicevi tu prima, quella Passione che ti muove. Quanto è importante la Passione?
M: sì, credo sempre fortemente in quello che dico e faccio. Alla base c'è sempre una grande Passione che supporta le mie iniziative, per cui quello che mi sento di dire è che ci vuole oltre ovviamente alla Passione anche una grande sincerità nel fare le cose e tutta una serie di fattori che nel loro complesso danno poi struttura ad ogni Business.

G: bene, questo che dice è molto interessante soprattutto per i giovani, ma anche no, che ci leggono e che iniziamo a capire che prima di ‘fare-i-soldi' c'è bisogno di avere un'etica o comunque di avere veramente un valore da offrire. Di solito si parte da ‘voglio-fare-i-soldi’ ma in realtà ci sarebbe una domanda da farsi: “che cosa sai fare tu, quale valore aggiunto puoi offrire, per essere pagato?”
M: diciamo che i soldi sono una conseguenza. Non ci devi mai pensare perché, se sei bravo, arrivano da sé se fai le cose fatte bene. Per fare le cose fatte bene devi essere riconosciuto come autorevole sul mercato e come una persona seria, per cui tutti questi elementi come l’eticità, la correttezza, la puntualità, etc… sono tutte cose che dovrebbero far parte dell’ABC dell’educazione che non sempre si trovano ma quando si trovano fanno la differenza.

G: Marco, quindi, qual è il tuo target, tra i dentisti, per questo progetto?
M: ovviamente è solo destinato ai dentisti che hanno voglia di mettersi in discussione, che hanno voglia appunto di capire cosa c’è dietro una nuova proposta. Tutte quelle persone, tutti quei dentisti che in qualche modo sono disposti ad uscire fuori dalle loro zone di comfort. Questo è il profilo del cliente target.

G: ottimo! Ora ti chiedo un consiglio, o più consigli, da dare ad un ragazzo, ad un giovane, che si affaccia al mondo del Business.
M: se posso permettermi di dare consigli, in realtà non voglio fare altro che raccontare quello che è Successo a me e che mi fa svegliare tutti i giorni con questo pensiero… Sicuramente la Passione, lo ripeto, è un fattore determinante così come il sogno da inseguire tutti i giorni. Io tutte le mattine mi sveglio con degli obiettivi ben precisi, non troppi ma sempre un po’ alla volta perché averne troppi non va bene, e quando tutte le mattine hai un obiettivo e hai un sogno raggiungibile, condito con determinazione, correttezza e tutte le mattine lavori su quello, be’, rischi seriamente di raggiungere l’obiettivo e di fare in modo che il sogno si avveri.

G: tu sei una persona navigata e un imprenditore da tanti anni, allora voglio sapere da te come è cambiato il mondo del Business negli ultimi anni e soprattutto quali sono i pro e contro che tu hai notato.
M: bella domanda! È cambiato tantissimo. Diciamo che ci ha costretti a uscire dalle zone di comfort per rimetterci in gioco e affinare le nostre attività, per cui non è più alla portata di tutti, cosa che magari accadeva prima. Erano tempi, gli anni ’80 e ’90, dove tutti facevano Business e in linea di massima si riusciva con un po’ di buona volontà. Oggi dobbiamo andare oltre queste competenze; Ok la buona volontà ma è cambiato tantissimo perché ricordo che prima bastava una borsa, presentarsi con l’ABC dell’educazione e in linea di massima con un buon prodotto si faceva giornata. Oggi ci vuole sempre un buon prodotto, ci vuole la buona volontà, la correttezza e tutte quelle cose a cui abbiamo accennato prima. Oltre a questo e considerando che siamo bombardati di messaggi su Facebook, e più in generale online, da tutte le parti, è chiaro che ti devi distinguere in qualche maniera e avere la tua singolarità. E quindi in questo senso è cambiato tanto perché ci ha costretto ad uscire fuori dalle nostre zone di comfort e chi è stato che disposto ad uscirne ha fatto bene, chi non ne è uscito ed ha continuato a lavorare alla vecchia maniera ha pagato le conseguenze. Io sono uno sempre molto aperto a qualsiasi novità, ascolto tanto gli altri, imparo assolutamente sempre da tutti. Detto ciò, passiamo ai pro e ai contro: il ‘pro’ è, per chi ha una visione imprenditoriale di questo genere, di avere un enorme vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza. Il ‘contro’ è che non è facile come prima, quindi bisogna coricarsi le maniche e investire in studio, in tempo e anche in denaro. Bisogna rimettersi continuamente in gioco.

G: il miglior colpo di Business della tua carriera?
M: il miglior colpo di Business devo dire che forse è arrivato anche un po’ tardi, ma meglio tardi che mai! È stato il giorno in cui ho incontrato una persona che mi ha, in qualche maniera, illuminato. Ovvero mi ha fatto mettere in discussione e il giorno in cui ho capito che dovevo mettermi in discussione e andare a lavorare individuando le aree di miglioramento. Ho deciso di lavorarci per migliorarle e quello è stato il giorno, credo, della svolta del mio Business. Non dico che oggi sono perfetto, perché nessuno può esserlo, ma sicuramente quelle aree di miglioramento carenti in quel periodo sono sicuramente migliorate e questo lo vedo  io ma lo notano anche gli altri.

G: Super! Invece c'è stato un errore che hai fatto che però ti è stato di grande aiuto per capire come migliorare e come andare avanti nel tuo percorso di crescita?
M: tanti errori, ahimè! Pagati anche a caro prezzo. Se ne devo scegliere uno è sicuramente quello di aver creduto sempre che gli altri fossero un po’ come me. Per cui per uno che crede nella parola data, crede in una stretta di mano, ahimè, mi è successo che non è stato proprio così come mi aspettavo per cui ne ho pagato le conseguenze. Oggi questo errore non lo faccio più per cui non considero gli altri come me, o quantomeno cerco prima di capire se sono come me. Se li trovo, mi piace ancora la stretta di mano, se non li trovo li tratto come vanno trattati: tenendoli a debita distanza.

G: cosa significa per te Successo?
M: non so se lo riesco a definire perché non credo sia un uguale per tutti. Cioè, quello che per me è un Successo per te magari non lo è. Il Successo è quello stato d’animo, se posso chiamarlo così, che ti fa star bene con te stesso. Per cui, sicuramente, quando sei gratificato dal punto di vista della famiglia - al primo posto - poi sotto l'aspetto economico perché è importante e, terzo, stai bene in salute, (che la do per scontata) ecco che, star bene con questi tre elementi, per me vuol dire avere ottenuto il Successo. Poi se uno è più o meno ambizioso il Successo può avere differenti livelli e sfumature.

G: Marco, tu sei una persona molto concreta e non per niente hai ottenuto quello che hai ottenuto nella vita partendo dalle tre basi semplici, quelle solide, quelle vere che sono le fondamenta di ogni situazione. Allora come ultima domanda ti chiedo come vedi il futuro. Cioè cosa ci dobbiamo aspettare nei prossimi anni e chi riuscirà a sopravvivere a questa situazione economica che in moltissimi definiscono drammatica?
M: rimanendo nel mio ambito, senza generalizzare, quello in cui credo fortemente non è né internet, né Amazon, né tutte le altre cose di questo genere, utili, ma credo ancora in una forte componente umana quando questa è capace di educare, in qualche maniera, il cliente. Ovvero io tutti i giorni dell'anno vado dai miei clienti, frutto dell'esperienza personale e della ricerca quotidiana, cerco di capire perché quel cliente ha Successo più di un altro e cosa fa di diverso. Cerco in qualche maniera di persuaderlo positivamente, la chiamo 'persuasione sana’, affinché lui mi dia retta nel fare alcune scelte che noto non essere presenti nel suo studio dentistico. Quando faccio questo, quando mi riesce, vedo che le cose poi vanno molto meglio. Per cui sicuramente rimanendo nell’ambito della mia attività, nella vendita, nel fare impresa come lo faccio io, mettere insieme questi questi tasselli e lavorare con questo obiettivo è sicuramente quello che rimarrà anche nel futuro.

G: questo che dici è fantastico perché si ricollega la domanda che ti ho fatto prima, quella del ‘qual è stato il miglior colpo di Business’. Lì hai risposto “lavorare su me stesso” e adesso, quando ti ho chiesto “da qui in avanti come la vedi” la tua risposta è uguale e cioè “lavorare su me stesso e migliorarmi sempre di più cercando di capire dall’esperienza quotidiana quello che dovrò fare domani mattina”. Quindi quando sarà il prossimo appuntamento di ‘Formazione Attiva’?
M: partirà subito nel 2020 con l’appuntamento più importante dell'anno che è il WHITE DIVA. Una settimana bianca dove porto i miei clienti a sciare in montagna, a Madonna di Campiglio, tra passeggiate, benessere, per trovare un momento di rigenerazione piacevole, per poi andarci a formare in maniera seria durante il pomeriggio e vivere momenti conviviali nel dopo cena.
 
G: be’, insomma, mi sembra che sia una prospettiva meravigliosa e da non perdere!
M: a me piace sciare e come obiettivo ho sempre detto che voglio fare le cose che mi piace fare nella vita. Per cui lavorare in maniera piacevole è la migliore condizione possibile.

G: tu hai sempre delle brillanti idee e questa è una delle tante e quindi io non posso che ringraziarti per la tua presenza e per i tanti consigli e un grande in bocca al lupo per tutto.
M: anche io ringrazio te per questa opportunità. Un ultimo consiglio ai ragazzi che vogliono fare impresa. Ragazzi oggi abbiamo delle grandi opportunità che prima non avevamo. abbiamo dei negozi virtuali, chiamiamoli vetrine, che si affacciano in tutto il mondo dove veramente potremo vendere bottoni dove i bottoni non esistono. Ovviamente bisogna saperlo fare, ci sono dei professionisti che oggi ci aiutano a farlo come Giannicola che è un tassello molto importante e fondamentale, come ho detto prima. Per cui io sono convinto che se domattina dovessero crollare i miei Business, sono convinto che con le conoscenze di oggi potrei anche aprire un bar e questo avrebbe Successo. Lo credono fermamente.

G: questo finale è fantastico e pieno di speranza. Grazie ancora.

Ognuno come può…
Abbi Gioia!
Giannicola

www.giannicoladeantoniis.com
Il video completo dell’intervista lo trovi su

https://www.singolarmente.net/marco-di-valentino/


ROSETO.com
Uomini che fanno imprese [Giannicola De Antoniis Bacchetta]
TUTTI GLI ARTICOLI

http://www.roseto.com/news.php?id_categoria=114&tipo=rosetano

 

Giannicola De Antoniis Bacchetta
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
Amministrative Roseto 2021. Qual θ la tua intenzione di voto?
Destra
Centro-Destra
Centro
Centro-Sinistra
Sinistra
Liste Civiche
Movimenti


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2020 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft