[Ricerca Avanzata]
Lunedμ, 14 Ottobre 2019 - Ore 17:53 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing
list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Serie C Silver – Abruzzo e Molise
TERMOLI-MOSCIANO 20-145, QUALCOSA NON FUNZIONA...
David Petrucci, del Tasp Teramo.

Il punto di Davide Di Sante sul campionato di Serie C Silver Abruzzo e Molise. 1^ giornata di andata.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Lunedμ, 07 Ottobre 2019 - Ore 00:30

Nessuna sorpresa nella prima giornata del campionato di C Silver Abruzzo e Molise, con le favorite alla vittoria finale che non steccano l’esordio ed il Basket Silvi che va a sbancare Torre de’ Passeri. Ha riposato l’Amatori Pescara, che nei giorni scorsi ha comunicato che disputerà le gare interne al PalaPepe, campo attiguo al PalaElettra, a causa di ulteriori contrasti con il Pescara Basket, gestore dell’impianto principale, per l’ennesimo capitolo della battaglia in corso tra le due società.
 
Nel big match inaugurale il Teramo a Spicchi (Petrucci 24, Ferraro 17, Wu 8) riesce a spuntarla solamente nel finale contro un coriaceo Nuovo Basket Aquilano (Rizzotto e Tourn 17, Shelton 13), che può recriminare per aver sciupato nel finale, a causa dell’inesperienza dettata dalla giovane età, una grande occasione. Confronto caratterizzato da estremo equilibrio e basso punteggio, con le due squadre che si sono risposte colpo su colpo praticamente per tutti i quaranta minuti (13-13; 30-32; 43-47 i parziali dei primi tre periodi). Nell’ultima frazione i canestri di Rizzotto e Tourn mandano il Nuovo Basket Aquilano sul +7 a poco più di cinque minuti dalla sirena finale, ma nel finale l’esperienza di Petrucci e Ferraro fanno la differenza, consentendo ai padroni di casa di piazzare la zampata finale che regala i primi due punti stagionali.

Non uno spettacolo edificante per il movimento cestistico abruzzese e molisano quello che è andato in scena al PalaSabetta di Termoli, dove l’Airino (Tedeschi 7, Tozzi 6), scesa in campo con la formazione Under 18, è stata letteralmente travolta dall’Olimpia Mosciano (Scafidi 37, Purplevics 22, Moretti 19) che, dal canto suo, si è limitata a rispettare il gioco, pur schierando per lunghissimi tratti le seconde e terze linee. Nulla da dire sull’incontro, con i 125 punti di scarto piuttosto eloquenti: la speranza, soprattutto per la regolarità del campionato, è quella che la società molisana possa risolvere in brevissimo tempo i propri problemi e schierare nelle prossime gare una formazione più competitiva.

Senza problemi anche l’esordio per il Pescara Basket (Capitanelli 20, Kuntic 16, Fornara 15) che sconfigge nettamente la Farnese Pallacanestro (Ippolito 13, Palantrani 11, Schiavoni e De Laurentiis 9) al termine di un incontro condotto per tutti i quaranta minuti. Dopo un primo quarto di studio, chiuso sul 20-18, Capitanelli e compagni cominciano a scappare nel corso della seconda frazione, rientrando negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 36-27. Nella ripresa la musica non cambia, con la compagine farnese che, pur con i positivi Ippolito e Palantrani in fase offensiva, non riesce ad arginare la forza d’urto degli uomini di coach Fabbri, i quali con i canestri di Kuntic e Fornara chiudono definitivamente i giochi allo scadere della terza frazione sul 61-41, gestendo poi in totale tranquillità gli ultimi dieci minuti.

Buona la prima anche per il Silvi Basket (Ait Fatah 20 e 25 rimbalzi, Neri e Di Febo 12), che va ad espugnare l’ostico parquet di Torre de’ Passeri e comincia nel migliore dei modi la nuova avventura in C Silver. Gara caratterizzata da basse percentuali e grande equilibrio, con il 12-12 di fine prime periodo piuttosto eloquente. Le due squadre proseguono sulla falsa riga dei primi dieci minuti anche nella seconda frazione, con i padroni di casa che riescono a conquistare un piccolo margine di vantaggio e rientrano negli spogliatoi per l’intervallo di metà gara sul 28-23. Nel terzo periodo la squadra di coach D’Alberto riesce a trovare la via del canestro con maggiore continuità ed in breve tempo ricuce lo strappo, mettendo il naso avanti al trentesimo minuto sul 40-41, per poi effettuare l’allungo decisivo nell’ultimo quarto, grazie soprattutto ai canestri del centro marocchino Ait Fatah, arrivato nei giorni scorsi in sostituzione di Adonide, che fa letteralmente il vuoto sotto i tabelloni. Neri e Di Febo, negli istanti decisivi, offrono il loro prezioso contributo, mettendo definitivamente al tappeto Torre de’ Passeri e consentendo alla compagine adriatica di conquistare il primo successo stagionale.

Infine netta vittoria esterna per l’Air Basket Termoli (Suriano 20, Maksim 12, Marinaro e Levi 11) sul campo dell’Antoniana Pescara (Morelli 13, Pacchioli e Di Rosso 6) al termine di un match equilibrato solamente nella frazione inaugurale, chiusa sul 14-17, con Suriano e compagni che già a partire dai secondi dieci minuti hanno preso il comando delle operazioni, allungando sul 29-43 all’intervallo lungo, per poi gestire senza troppi patemi nel terzo parziale (42-55 al 30’) e chiudere definitivamente i conti in avvio di ultimo quarto.
 
Risultati prima giornata
Teramo a Spicchi-Nuovo Basket Aquilano 68-65
Pescara Basket-Farnese Pallacanestro 72-57
Antoniana Pescara-Air Basket Termoli 48-65
Airino Termoli-Olimpia Mosciano 20-145
Torre de’ Passeri-Silvi Basket 55-65
Ha riposato: Amatori Pescara
 
Classifica
01 Olimpia Mosciano 2
02 Air Basket Termoli 2
03 Pescara Basket 2
04 Silvi Basket 2
05 Teramo a Spicchi 2
06 Amatori Pescara 0*
07 Nuovo Basket Aquilano 0
08 Torre de’ Passeri 0
09 Farnese Pallacanestro 0
10 Antoniana Pescara 0
11 Airino Termoli 0
*una partita in meno
 
Prossimo turno (seconda giornata)
Sabato 12/10 h. 18.30
Farnese Pallacanestro-Antoniana Pescara
Domenica 13/10 h. 18.00
Air Basket Termoli-Teramo a Spicchi
Silvi Basket-Pescara Basket
Pescara 1976-Airino Termoli
Nuovo Basket Aquilano-Torre de’ Passeri
Riposa: Olimpia Mosciano

ROSETO.com
Minors [Serie C, Serie D.]
TUTTI GLI ARTICOLI

http://www.roseto.com/news.php?id_categoria=41&tipo=basket

Davide Di Sante
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
Roseto Sharks 2019-2020. Chi sarΰ la sorpresa?
Lazar Nikolic
Leonardo Ciribeni
Leo Menalo
Pierfrancesco Oliva
Khadeem Lattin
Nicola Giordano
Aristide Mouaha
Antonio De Fabritiis
Abramo Canka
Simone Pierich
Jordan Bayehe
Yannick Nzosa


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2019 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft