[Ricerca Avanzata]
Mercoledì, 28 Febbraio 2024 - Ore 3:32 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.

Serie A2 Femminile – Girone B – Panthers Roseto
TENERE LA STRADA NEL TESTACODA DI VIGARANO
Coach Massimo Padovano con le sue Panthers Roseto.
[Matteo Di Giovannantonio]


Palla contesa sabato 2 dicembre 2023, alle ore 18.30. Occhio, perché sono le partita senza storia a fare la storia!

Roseto degli Abruzzi (TE)
Venerdì, 01 Dicembre 2023 - Ore 18:15

Arrivare in vetta alla classifica può essere frutto della casualità, restare capolista dimostra la forza di una squadra e la validità di un progetto.

Questo è il mantra che le Panthers Roseto devono mandare a memoria dopo aver battuto Udine, proponendosi come capolista solitaria e forse inaspettata del campionato.

Sulla strada della squadra di capitan Allegra Botteghi c’è il Vigarano per il più classico dei testacoda, visto che la compagine emiliano-romagnola ha 2 punti in classifica contro i 14 del Roseto ed è reduce dalla prima vittoria in campionato, nello scontro salvezza vinto ai danni dell’Abano Terme. Occhio però, perché Vigarano ha ben giocato anche nel turno precedente contro la quotata Bolzano e il Roseto potrebbe pagare l’ebbrezza del primo posto solitario, prendendo sottogamba l’impegno in provincia di Ferrara.

Da allenatore veterano, per quanto esordiente in campo femminile, conosce bene le insidie di una simile contesa Massimo Padovano, coach delle Panthers, che alla vigilia ha dichiarato: «Il campionato non lascia spazio ai festeggiamenti e dobbiamo tornare subito sul pezzo. Contro Vigarano non sarà affatto una partita facile e quindi  dobbiamo essere concentrate al massimo per portare a casa il risultato. Troveremo tanta intensità da parte delle avversarie, l’obiettivo è di mettere l’incontro sui giusti binari, non complicarci la situazione e consolidare il nostro primato in classifica».

Vigarano ha nella sua play argentina Amaiquen Siciliano l’atleta più pericolosa, visto che viaggia a 21,7 punti di media, tirando da 2 punti con il 45% e aggiungendo anche 2,5 rimbalzi per gara.

Il Roseto dovrà puntare a una partita ordinata e imperniata sulla debordante potenza difensiva di Alexandrine Obouh Fegue e compagne, che possono dettare i ritmi della contesa partendo dalla propria metà campo. Il “settimino” di giocatrici titolari e non battezzabili che coach Padovano allena da inizio stagione sta progredendo di partita in partita, con l’obiettivo di non essere dipendente da nessuna delle atlete in rotazione. Questo significa non dare punti di riferimento alle avversarie, le quali in questo modo non riescono a “battezzare” nessuna attaccante.

La strada è ovviamente lunga e ogni partita può riservare sorprese amare per la capolista, ma il percorso servirà a tarare le ambizioni rosetane nel medio periodo – leggasi Coppa Italia – e poi in chiave playoff e quindi vittoria del campionato: obiettivo neanche immaginabile soltanto qualche mese fa.

Palla contesa sabato 2 dicembre 2023 alle 18.30, al PalaVigarano.

Partita scontata sulla carta? Si gioca sul parquet...

Luca Maggitti Di Tecco
Stampa    Segnala la news

Condividi su:




Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2024 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft