[Ricerca Avanzata]
Mercoledì, 28 Febbraio 2024 - Ore 5:10 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.

Serie A2 Femminile – Girone B – Panthers Roseto
CONTRO TRIESTE, IL CUORE OLTRE L’OSTACOLO!
Caterina Mattera.
[Cusano Photo]


Palla contesa al PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi, domenica 11 febbraio 2024 alle ore 18. Roseto senza le infortunate Alexandrine Obouh Fegue, Liliana Miccio e Serena Bona. C’è bisogno di un grande tifo, per mantenere la vetta.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Domenica, 11 Febbraio 2024 - Ore 01:00

Quinta giornata di ritorno del campionato di Serie A2 Girone B e secondo impegno consecutivo fra le mura amiche del PalaMaggetti per le Panthers, che in formazione di emergenza affrontano oggi il Trieste.

Infatti, la vittoria interna all’overtime contro Umbertide per 86-83 nello scorso turno ha lasciato pesanti strascichi, togliendo dalla rotazione del Roseto, appena passato a 9 con i 2 rinforzi di Maroglio e Bona, ben 3 giocatrici.

Quindi, non giocheranno la lunga francese Alexandrine Obouh Fegue, leader per cifre della squadra con i suoi quasi 15 punti e 15 rimbalzi di media, per una distorsione alla caviglia destra;  la veterana esterna  tiratrice Liliana Miccio, altra giocatrice in doppia cifra con oltre 13 punti di media, per un problema a un piede e la lunga Serena Bona, che appena entrata a far parte dell’organico rosetano ha avuto una ricaduta nell’infortunio patito quando era ad Ancona.

Senza Obouh Fegue e Miccio in quintetto, la squadra perde in modo secco circa 30 punti e circa 20 rimbalzi: una dote importante, che coach massimo Padovano dovrà equamente ripartire fra le sole 6 giocatrici di rotazione oggi disponibili.

Pertanto, quintetto obbligato con Cecili in regia, Sorrentino guardia, Botteghi Ala piccola, Aispurua e Mattera sotto canestro, con Maroglio in uscita dalla panchina per i ruoli di play e guardia.

Si preannuncia un super lavoro soprattutto per capitan Allegra Botteghi, che dovrà presumibilmente destreggiarsi anche facendo la seconda lunga, così come sarà necessario ricorrere al minutaggio delle giovani, dando spazio a Resemini, Bardarè, Lemma e Polimene.

Trieste, che viene dalla vittoria interna contro Bolzano per 69-61, è la quarta forza del campionato a quota 22 punti – contro i 30 della capolista Roseto – insieme a Treviso e Matelica.

Dunque, sarà necessaria una prova di molto superiore alla media per avere ragione delle giuliane, essendo in formazione che per addirittura un quarto è incompleta e non avendo un cambio delle lunghe che possa uscire dalla panchina.

Le Pantere sanno di dover fare di necessità virtù e giocheranno alla morte questo impegno casalingo, in attesa dei recuperi di Miccio e Bona, che potrebbero tornare in campo nella trasferta a Villafranca di Verona contro l’Alpo.

Diverso è il discorso per Obouh Fegue, che potrebbe saltare anche la Finale a 8 della Ccoppa Italia, vista la prognosi iniziale che prevede per la forte transalpina uno stop oscillante tra i 30 e i 40 giorni.

Tornando alla partita, palla contesa al PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi, domenica 11 febbraio 2024, alle ore 18, agli ordini degli arbitri Adriano Fiore e Davide Valletta.

Luca Maggitti Di Tecco
Stampa    Segnala la news

Condividi su:




Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2024 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft