[Ricerca Avanzata]
Sabato, 13 Luglio 2024 - Ore 11:14 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.

Serie B Nazionale – Pallacanestro Roseto – Playoff – Finali
TUTTO IN UNA NOTTE
Uno scorcio del PalaMaggetti in gara 1 della serie finale fra Pallacanestro Roseto e Libertas Livorno.
[Mimmo Cusano]


Gara 5 mercoledì 12 giugno 2024, alle ore 20.45, al PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi. Chi vince va in Serie A2.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Mercoledì, 12 Giugno 2024 - Ore 10:30

«La squadra darà tutto per conquistare la vittoria, al termine di un campionato di eccezionale intensità e difficoltà. Siamo riusciti a riportare la serie in casa nostra e ci giocheremo tutto alla bella, di fronte ai nostri tifosi». Questo il pensiero di Marco Verrigni, oggi direttore sportivo e 28 anni fa cannoniere del Roseto che in gara 3 (i playoff erano con la formula 2 su 3) piegò il Lugo di Romagna vincendo la C1 e ottenendo la promozione in Serie B2.

Due anni dopo, il Roseto vinse – sempre con i playoff 2 su 3 – la bella contro Biella.

Da allora – salvo lodevoli eccezioni ai tempi della Serie A e una partita in A2 2016/2017 – non c’era più stata una simile mobilitazione di pubblico e interesse sulla piazza rosetana.

Mai, invece, si erano contati 3 “tutto esaurito” consecutivi del PalaMaggetti in 10 giorni. E se i “sold out” del 1996 e del 1998 erano relativi alla struttura capace di 2.500 spettatori (prima dell’ampiamento del 2003), oggi parliamo di 4.500 spettatori a partita.

Dunque qualcosa di inaudito, così commentato da Verrigni: «Come rosetano, sono commosso dalla risposta della nostra gente, che si è riavvicinata alla squadra con un impeto che ci rende onorati e orgogliosi».

In vista della decisiva gara 5, Roseto ha attivato la possibilità che gli dava l’aver ingaggiato – entro i termini di fine mercato – con la formula del doppio utilizzo il giovane Matteo Visintin, triestino di origine, classe 2004 per 190 cm, play-guardia.

L’atleta è arrivato dai toscani del Chiusi, squadra con la quale domenica scorsa ha terminato il campionato di Serie A2. Già visto a Roseto in Serie A2 da giovanissimo – nella stagione 2019/2020 neutralizzata poi dalla pandemia mondiale di Covid-19 – Visintin ha giocato le ultime 10 partite a circa 10 punti di media in 20 minuti di utilizzo in campo.

Verrigni spiega così la chiamata: «Lo abbiamo ingaggiato mesi fa in doppio utilizzo, per tutelarci in caso di infortuni e allungare la rotazione. Il caso ha voluto che Matteo fosse disponibile soltanto per gara 5, che deciderà l’intera stagione, e così lo abbiamo fatto arrivare a Roseto, perché non vogliamo lasciare nulla di intentato per vincere. Infatti, il gruppo lo ha accolto con grande calore, consapevole che ogni cosa viene fatta nell’interesse superiore dell’affermazione della squadra».

Palla contesa questa sera al PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi alle ore 20.45, agli ordini degli arbitri Daniele Gai di Roma e Vito Castellano di Legnano (MI).

Nella finale del tabellone 1, la sfida per un posto in Serie A2 è tra Herons Montecatini (3^ nel Girone A) e Avellino (5^ nel Girone A). Anche in questo caso, sarà la bella – in programma a Montecatini – a decidere la squadra promossa.

Luca Maggitti Di Tecco
Stampa    Segnala la news

Condividi su:




Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2024 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft