[Ricerca Avanzata]
Mercoledμ, 14 Aprile 2021 - Ore 9:10 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing
list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Libriamoci [invito alla lettura]
2020: DIARIO DI UNA PANDEMIA. ANZI, 2021...


Due pagine, di un anno fa, dal libro di Simona Conte. Fra virus e violenza domestica, cosa θ cambiato?

Roseto degli Abruzzi (TE)
Sabato, 03 Aprile 2021 - Ore 17:45

[Pagine 51 e 52.]

3 aprile 2020
venerdì


Andiamo bene, la curva si piega, si piega, ma non come i cucchiai di Jucas Casella, l’illusionista, la curva dei nuovi contagi si piega davvero: +2,86% e i guariti aumentano, sono 1480, quasi il doppio dei morti. In Abruzzo, siamo stabili da giorni, +5,5% dato molto buono, dopo un periodo di fortissima e giustificata preoccupazione. Dobbiamo essere contenti perché ci stiamo muovendo bene, forse anche un po’ troppo, non vorrei che, complici il sole, la temperatura e la primavera, ci mettessimo tutti a cantare vittoria e a fare i matti. Calma, calma, mi raccomando. Il mare chiama, lo capisco, ma dobbiamo stare calmi.
Negli States dicono di avere una cura al coronavirus. Ancora prima del vaccino, in via di sperimentazione, ci sarebbe un cerotto in grado di combattere il covid-19. Ne hanno dato l’annuncio i ricercatori della University of Pittsburgh School of Medicine. Insieme con loro un italiano (e ti pareva?), Andrea Gambotto. “La sperimentazione sui topi ha dato buoni risultati”, ha spiegato all’Ansa, “gli animali vaccinati producono anticorpi specifici contro il virus”. Il vaccino-cerotto rilascia il principio attivo nella pelle, sarebbe semplice da usare e non costoso. Nell’arco di un mese partiranno i testi clinici sugli esseri umani.
Oggi mi ha fatto sorridere una notizia che viene da lontano, dalla Lituania, dove un uomo, convinto che  la moglie fosse stata contagiata da una donna cinese, l’ha chiusa a chiave in bagno e ha deciso che avrebbe passato lì tutta la quarantena. La moglie ha cercato di convincerlo a farla uscire, ma non riuscendoci ha chiamato con il cellulare la Polizia che è arrivata a liberarla. Il marito ha provato a giustificarsi, dicendo di aver agito su indicazione dei medici, ma è stato arrestato per sequestro di persona. La moglie è stata sottoposta ad un tampone a scopo precauzionale ed è risultata negativa.
Non voglio affrontare il tema della violenza domestica, non credo che sia questa la sede, oppure diciamo che non me la sento perché ho bisogno di stare leggera. Mi chiedo soltanto: ma quel marito temeva davvero per la propria vita oppure voleva soltanto togliersi la moglie di torno per un po’ di tempo? E le due cose non sono, forse, la stessa cosa?
Buona serata a tutti voi, in particolare ai mariti. Siete davvero i più deboli, mai come ora!

Simona Conte
2020 – DIARIO DI UNA PANDEMIA

Tempo Libero Edizioni – 2020 – Euro 13


ROSETO.com
LIBRI [LIBRIAMOCI & SCOMPAGINANDO]
Libriamoci [invito alla lettura]
Scompaginando [libri aperti a caso]

TUTTI GLI ARTICOLI
https://www.roseto.com/news.php?id_categoria=82&tipo=rosetano

Luca Maggitti
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
Amministrative Roseto 2021. Qual θ la tua intenzione di voto?
Destra
Centro-Destra
Centro
Centro-Sinistra
Sinistra
Liste Civiche
Movimenti


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2021 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft