[Ricerca Avanzata]
Mercoledì, 28 Febbraio 2024 - Ore 4:38 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.

Serie B Nazionale – Girone B – Pallacanestro Roseto
PADOVA – E I 3 SANTI – PRIMO CROCEVIA STAGIONALE
Vincenzo Guaiana.
[Andrea Cusano]


Palla contesa sabato 2 dicembre 2023 alle ore 20.45, al PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi. Mercoledì 6 dicembre trasferta a San Severo, domenica 10 dicembre in casa contro San Vendemiano.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Venerdì, 01 Dicembre 2023 - Ore 18:45

Prima Padova e il suo Sant’Antonio, poi San Severo, infine San Vendemiano. In 9 giorni, 3 santi incarneranno il primo crocevia stagionale della Pallacanestro Roseto.

Si comincia domani, con la dodicesima giornata di andata di Serie B Nazionale che propone il match fra la Pallacanestro Roseto e la Virtus Padova.

La compagine allenata da Franco Gramenzi è la seconda forza del campionato a 16 punti in classifica, insieme a San Severo e San Vendemiano (prossimi due avversari dei rosetani), mentre la capolista solitaria – battuta finora solo dal Roseto – è Ruvo di Puglia che comanda a 20 punti.

I patavini hanno invece 8 punti in classifica, occupando la settima e penultima fascia e il tredicesimo posto, avendo vinto 2 partite su 4 in casa e altrettante in 3 trasferte. Nelle ultime 5 gare, il bilancio dei veneti è 1-4, mentre quello del Roseto è 4-1.

Nel precedente turno, Roseto è stato fermato a Fabriano e Padova in casa dal San Severo per la terza sconfitta interna consecutiva, dopo la bella e netta affermazione per 70-86 sul campo del Fabriano.

Insomma: compagine ondivaga quella ospite e quindi da tenere in particolare considerazione, anche perché in casa Roseto permane la cautela circa lo stato di forma di Mitchell Poletti, ancora non pienamente recuperato dall’infortunio patito a inizio torneo, nonostante il suo impiego contro Ruvo di Puglia, Andrea Costa Imola e Fabriano.

La Virtus Padova è allenata da Riccardo De Nicolao, figlio d’arte del compianto coach Pierluigi, e di norma parte con un quintetto composto da Michele Antelli in regia, Giacomo Cecchinato e Andrea Scanzi esterni, Michele Ferrari in ala grande e Lorenzo Molinaro centro. Dalla panchina, dovrebbero uscire la combo Federico Osellieri, lo swingman Federico Schiavon e l’ala Corrado Bianconi, con i giovani Guevara, Ius, Zanetti e Padovani a completare l’organico.

In casa Roseto, il principale problema è ormai il solito da qualche settimana e cioè la piena ripresa di forma ottimale da parte di capitan Mitchell Poletti che tarda ad arrivare. Purtroppo, l’infortunio al polpaccio destro si è rivelato più infido del previsto e questo comporta per l’atleta giocare sul dolore ed essere sottoposto alla spada di Damocle di una ricaduta, che potrebbe comportare un più lungo stop.

Detto del mezzo servizio del capocannoniere e del miglior rimbalzista della squadra, c’è da sottolineare che la stagionale influenza potrebbe aver bloccato qualche altro giocatore. Nell’immediatezza della partita, si vedrà chi avrà smaltito i postumi dell’attacco febbrile e chi invece, eventualmente, dovrà rinunciare alla convocazione.

Anche per questo serve il calore dei tifosi, ammirato nelle partite casalinghe.

Serve anzi un applauso in più ad ogni componente della squadra, a cominciare da capitan Poletti, frustrato da una imperfetta condizione fisico-atletica.

Palla contesa sabato 2 dicembre 2023 alle ore 20.45 al PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi, agli ordini degli arbitri Marco Guarino di Campobasso e Matteo Lilli di Ladispoli (RM).

Luca Maggitti Di Tecco
Stampa    Segnala la news

Condividi su:




Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2024 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft